Mytech

TomTom, per aiutarci a vivere

L'azienda olandese presenta smartwatch per sportivi e la nuova linea di TomTom Go

Due smartwatch della nuova serie TomTom (credit: TomTom)

L'olandese TomTom di sicuro non è scaramantica visto che ha scelto mercoledì 17 (aprile) per lanciare due nuovi e innovativi prodotti e, specialmente per rilanciare il brand e la mission.
Luogo per l'annuncio ufficiale: Amsterdam cittá dove risiede l'headquarter mondiale. La location che ha ospitato oltre 1.000 giornalisti arrivati da ogni parte del mondo è stata lo storico palazzo della borsa ora adibito ad ospitare eventi.

Come dicevamo la filosofia di TomTom sembra essere cambiata.
Il motto cambia: da "where you want to go?" (dove vuoi andare?) a "where you want to live?" tradotto più liberamente "in che mondo vuoi vivere?". In pratica non più prodotti che ti portano semplicemente dal punto A al punto B, ma apparecchi che si inseriscono maggiormente nella quotidianità.
Due le famiglie di prodotti nuovi lanciati ad Amsterdam: gli smartwatch per sportivi e la nuova linea TomTom Go.
I primi sono orologi dedicati a chi fa sport. misurano distanze, velocità, ritmo, ma rilevano anche le pulsazioni del cuore. Non sono indicati solo per chi corre, ma anche per chi va in bici e nuota. Sono impermeabili e possono essere utilizzati anche in piscina, misurano le bracciate e le vasche percorse oltre che tempi e pulsazioni. Sono impermeabili e con gusci colorati intercambiabili.

TomTom Runner e TomTom Multi-Sport
Ecco, nel dettagli alcune delle principali caratteristiche tecniche.
• Display super resistente: vetro antigraffio, resistente agli urti e facile da leggere, allenamento dopo allenamento.
• Condizioni meteo e impermeabilità: impermeabile fino a 50 metri/5 ATM.
• Batteria a lunga durata: fino a 10 ore (modalità GPS).
• Bluetooth Smart: collegamento diretto ai sensori che utilizzano la più recente tecnologia wireless.
• Cardiofrequenzimetro: utilizzo della tecnologia Bluetooth Smart per il monitoraggio della frequenza cardiaca, per il controllo del peso, delle prestazioni o della velocità.
TomTom Multi-Sport include tutte le caratteristiche di TomTom Runner, e permette agli atleti di diverse discipline di monitorare distanza percorsa, tempo, velocità e altri parametri chiave mentre pedalano o nuotano.
TomTom Multi-Sport dispone inoltre di ulteriori funzioni:
• Attacco per bicicletta: appositamente progettato per consentire di visualizzare le informazioni relative al proprio allenamento sulle due ruote in maniera semplice.
• Sensore di velocità/ritmo: per tracciare la velocità della pedalata, del ritmo e della distanza percorsa, sia outdoor che indoor.
• Altimetro integrato: per monitorare in maniera accurata la salita, la discesa, la pendenza, con l’altimetro barometrico integrato.
• Sensore di movimento per l’allenamento in acqua: misurazioni avanzate di intertempi, conteggio delle bracciate, tempo e velocità, calcolo del punteggio SWOLF per valutare l'efficienza della nuotata.
TomTom Runner e TomTom Multi-Sport saranno disponibili a partire dall’estate 2013.

TomTom Go
La nuova famiglia di navigatori TomTom Go è stata completamente riprogettata, non solo nel design. lo schermo é molto più ad alta risoluzione.
Può essere usato con le stesse logiche di smartphone e tavolette. Per intenderci, basta usare due dita sul display per ingrandire una mappa proprio come si farebbe per lo zoom di una foto sull'iPad. Per muoversi all'interno di una mappa basta scorrere il dito sullo schermo, cosa che prima non era possibile. Ma é sul concetto di "tutto intorno a te" che i nuovi TomTom danno il meglio.

Un po' come accade con la app per smartphone e tablet "aroundme" anche i nuovi TomTom, sempre connessi al web, sono in grado di mostrare in tempo reale banche, cinema, distributori di benzina. Potenziato il search. Ora trovare un posto è semplice come fare una ricerca su Google. TomTom trova tutto, non  solo destinazioni geografiche ma anche ristoranti e pizzerie. anche il 3D è sbarcato sugli schermi dei nuovi navigatori.
Quando ci si muove in cittá la mappa prende vita e costruisce intorno alla strada percorsa palazzi e monumenti con una rapiditá e realtá grafica sorprendente. Ma la vera chicca è la funzione TomTom Traffic a vita. I dispositivi della nuova serie TomTom GO dispongono di TomTom Traffic individuano esattamente il posizionamento di un ingorgo e la durata del ritardo previsto, per aiutare gli automobilisti a raggiungere più velocemente la propria destinazione. Per avere questo servizio, chiaramente, il navigatore deve essere connesso al web.  Ci sono alcuni modelli in cui va inserita una sim dati, come si fa con i tablet. Altri, invece, si collegano al web utilizzando la connettivitá degli smartphone.
Prezzi e data di distribuzione non sono ancora stati rivelati, ma arriveranno, sicuramente, entro l'estate. Il modello base, da quanto è trapelato ad Amsterdam, dovrebbe costare 200 euro.

© Riproduzione Riservata

Commenti