Social

Social Media Week, il programma degli eventi

Torna a Milano, dal 17 al 21 febbraio, l’appuntamento con le tendenze del mondo digitale. Il tema di quest’anno è "The Future of Now: Vivere Connessi”

Social Media Week 2014

– Credits: Social Media Week

Come si fa a mantenere l’equilibrio mentale in un mondo sempre più veloce e fortemente dipendente dalle tecnologie digitali? Qual è la nostra percezione del tempo in rete? Il porno sta diventando l’unica forma di sessualità conosciuta dai giovani?

Sono questi alcuni dei temi che verranno affrontati in occasione della Social Media Week di quest’anno, a Milano dal 17 al 21 febbraio. L’evento, che si svolgee in contemporanea in altre 7 città mondiali (New York, Tokyo, Bangalore, Barcellona, Copenaghen, Lagos e Amburgo), ha come tema The Future of Now: Vivere Connessi. Un’occasione dunque per esplorare le idee e le tendenze più originali della vita "always on" e analizzare gli impatti della tecnologia sui rapporti personali, sugli affari, sul costume e sulla società.

Social Media Week, organizzata anche quest’anno dall’agenzia di Digital Marketing Hagakure con il patrocinio del Comune di Milano, si snoderà intorno a tre location principali nel cuore del capoluogo meneghino: Palazzo Reale, Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele e Spazio Eventi Mondadori in Duomo. Oltre un centinaio i relatori italiani e internazionali attesi quest’anno, provenienti da università, aziende, istituzioni, e mondo Web. Tutti gli eventi potranno essere seguiti in streaming sul sito di Tim  e su quello della manifestazione .

Mondadori è presente in numerosi appuntamenti, tra i quali il lancio di una nuova iniziativa editoriale legata al portale di pop-publishing Scrivo.me, un approfondimento sul futuro di Twitter  e sui temi trattati da Nick Bilton nel suo libro Inventare Twitter (Edizioni Mondadori) che racconta la storia dei quattro fondatori della società americana, e un workshop animato da Domitilla Ferrari, autrice del libro Due gradi e mezzo di separazione  (in uscita per Sperling&Kupfer) dedicato al ruolo di Internet e dei nuovi media come catalizzatori delle dinamiche relazionali e professionali. I fotografi di Mondadori Portfolio, inoltre, proveranno a insegnare qualche trucco del mestiere agli aspiranti food blogger mentre con Donnamoderna e Grazia si affronteranno temi legati allo storytelling al femminile e alla bellezza.

L’intero programma della Social Media Week è consultabile a questa pagina .

Questo post è stato pubblicato per la prima volta il 7 febbraio 2014. 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti