Dopo Instagram, Facebook e WhatsApp, ora tocca a Messenger cimentarsi con i contenuti a tempo determinato. Anche la popolare chat di messaggistica si è infatti da poco arricchita con una nuova funzione - in questo caso si chiama Messenger Day - che permette di raccontare la giornata attraverso foto e video che si autodistruggono dopo 24 ore.

Facebook Stories: come funzionano i contenuti che si auto-distruggono


Come le storie di Facebook, anche le Giornate di Messenger possono essere raccontate solo da smartphone e dispositivi mobili passando dall’app nativa, opportunamente aggiornata. Tutto avviene all’interno della chat: si scatta una foto o si gira un video attraverso la nuova opzione fotocamera, si aggiunge un effetto speciale (ci sono più di 5.000 cornici, effetti e adesivi disponibili) e si selezionano i destinatari (da una singola persona a un gruppo di amici). La giornata resterà visibile in cima alla Home di Messenger per le 24 ore successive alla pubblicazione, dopodiché scomparirà per sempre.

Dal messaggio alla giornata in un clic
La principale differenza con le Storie di Facebook (ma anche quelle di Instagram e WhatsApp) sta nell’esperienza completamente “annegata” nella chat: le Giornate - spiega lo staff di Menlo Park - possono essere assemblate sulla base di contenuti realizzati e inviati nel corso di una conversazione con un amico o un gruppo di persone. Dopo aver girato una foto o un video a uno o più contatti, in pratica, Messenger ci suggerirà di ripubblicare lo stesso contenuto sotto forma di storia attraverso l’opzione Aggiungi alla tua Giornata.

WhatsApp: cosa sono gli aggiornamenti di stato e come funzionano


Semplice e abbastanza intuitivo il menu che raggruppa le opzioni per la condivisione: cliccando sul tasto Altro è possibile scegliere tra Tutti tranne oppure Personalizza. In ogni caso, tutti i contenuti condivisi in una Giornata possono essere rimossi in qualsiasi momento: per farlo, precisa lo staff del servizio, è sufficiente posizionarsi sull’icona in cima alla Inbox, premer i tre puntini nell’angolo in fondo a destra dell’immagine e selezionare Elimina.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti