Social

Facebook compra WhatsApp per 19 miliardi di dollari

Zuckerberg: "Presto un miliardo di persone sarà collegata attraverso questa applicazione, insieme renderemo il mondo più aperto e connesso"

Mark Zuckerberg – Credits: Win McNamee / Getty Images

Mossa a sorpresa di Facebook che oggi ha annunciato che si comprerà WhatsApp per 16 (+3) miliardi di dollari.

Colpo grosso indubbiamente che dimostra:

- la disponibilità di quattrini della società di Mark Zuckerberg,

- l'importanza strategica che stanno assumendo le applicazioni di messaggistica mobile,

- la possibilità che questo segni una nuova corsa ad acquisizioni di start-up di successo a prezzi piuttosto "rilevanti".

*Leggi anche: WhatsApp sfonda quota 50 miliardi, gli SMS sono già storia

Facebook verserà 4 miliardi di dollari in contanti e gli altri 12 miliardi in azioni + altri 3 miliardi in azioni vincolate da versare ai fondatori e dipendenti di WhatsApp che verranno sbloccate quattro anni dopo l'acquisizione.

WhatsApp conta più di 450 milioni di utenti ogni mese, con almeno il 70% di questi attivi ogni giorno.

"Presto un miliardo di persone sarà collegata attraverso questa applicazione" - ha dichiarato Zuckerberg, "insieme renderemo il mondo più aperto e connesso". Mr Facebook ha anche sottolineato che considera una grande opportunità lavorare con Jan Koum, Ceo e co-fondatore di WhatsApp.

© Riproduzione Riservata

Commenti