Social

I droni Parrot sorvolano (e filmano) le sfilate milanesi di Fendi

Le riprese delle modelle in passerella andranno in diretta streaming grazie alle telecamere montate sui droni della Parrot

AR Drone 2.0 della Parrot (marchiato Fendi): effettuerà le riprese aeree alle sfilate Fendi il 20 febbraio 2014 a Milano – Credits: ufficio stampa

Grazie a speciali telecamere in alta definizione con cui droni della francese Parrot sono equipaggiati, le immagini in diretta della sfilata di Fendi a Milano in occasione Donna Autunno/Inverno 2014-15, saranno trasmesse in live streaming il 20 febbraio dalle 12.30 su Fendi.com e su un canale dedicato su youtube. Un po' come avviene con la Formula 1 sui canali satellitari anche gli appassionati di moda potranno scegliere quale inquadratura preferiscono: la regia classica o le riprese aeree effettuate dal drone in volo.

E chi non riuscirà a godersi la diretta potrà comunque rivedere (on demand) la sfilata su Fendi.com. «La strategia digitale di Fendi si prefigge di innalzare sempre più il profilo del brand, da sempre sinonimo di creatività, qualità e innovazione. Siamo entusiasti» ha dichiarato Pietro Beccari, Presidente e Amministratore Delegato di Fendi «di utilizzare per primi questa tecnologia in passerella che ci permetterà, ancora una volta, di essere dei pionieri e di essere proiettati verso il futuro, dando la possibilità ai nostri fan di vedere la sfilata come nessuno l'ha mai vista prima».

© Riproduzione Riservata

Commenti