WhatsApp
Smartphone & Tablet

WhatsApp, ecco i telefoni su cui non funziona più

Smartphone fuori produzione o troppo obsoleti: la lista completa dei modelli non più supportati dalla popolare chat di messaggistica

Aggiornato il 23/01/2017

Se WhatsApp è diventata la piattaforma di messaggistica più utilizzata del mondo (ad oggi sono più di un miliardo le persone che ne fanno uso), è grazie anche alla sua trasversalità: il programmino acquisito nel 2014 da Facebook funziona di fatto su tutte le piattaforme, a prescindere da marchi, loghi, sistemi operativi e via dicendo.

Va detto, però, che non tutti i telefoni possono o potranno essere compatibili l'applicazione. I gestori del servizio hanno infatti annunciato già da qualche tempo che il supporto non verrà più garantito su tutti quei telefonini ritenuti ormai troppo vecchi (e quindi poco utilizzati) per meritare uno sviluppo ad hoc degli aggiornamenti.

Ma di quanti e quali dispositivi stiamo parlando? In linea di massima di tutti i telefonini Blackberry, dei vecchi Nokia (quelli equipaggiati con piattaforma S40, S60 e Windows Phone 7.1), dei primissimi Android (fino alla versione 2.2 del sistema operativo), nonché degli iPhone con iOS 6.0 o precedenti.

 

“Questi modelli”, ha fatto puntualizzato WhatsApp “non offrono il tipo di funzionalità necessarie per espandere le funzioni dell’app in futuro”. Tanto vale avvisare subito gli utenti, considerato il ruolo sempre più critico delle applicazioni di chat nelle comunicazioni digitali.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti