hocus-focus @iStock
Smartphone & Tablet

WhatsApp: come eliminare i messaggi spediti per sbaglio

Allo studio una nuova opzione per cancellare testi (ma anche foto e video) inviati accidentalmente. Ecco come funziona

È successo a tutti. Prendere il telefono, smanettare su WhatsApp e inviare un messaggio di getto, alla persona - o alla chat - sbagliata. Magari una frase banale, che però detta in un contesto sbagliato è finita per diventare ridicola, se non inopportuna.

Inutile piangere sul latte - o, meglio, - sul testo versato. In questi casi, purtroppo, l’unico rimedio è un semplice messaggio di scuse, condito dalle immancabili faccine sorridenti (o imbarazzate).

WhatsApp, la lista dei telefoni su cui smetterà di funzionare


Attenzione, però. Secondo i ben informati, Whatsapp starebbe lavorando su una nuova funzione che consentirebbe di eliminare i messaggi già spediti. A rivelarlo è il profilo twitter di @WABetaInfo che, parlando di una nuova versione beta per iOS (la 2.17.1.869), scommette sull’arrivo di una nuova feature denominata Revoke per revocare appunto l’invio di un messaggio inviato per sbaglio.

 

L’opzione, differente da quella che già oggi consente di cancellare in maniera unidirezionale i messaggi scritti o ricevuti (in questo caso le conversazioni verrebbero eliminate da ambo le parti) funzionerebbe anche con foto e video, purché - precisa il sito Bgr.com - il messaggio venga cancellato prima di essere consegnato al destinatario.

WhatsApp, la lista dei telefoni su cui smetterà di funzionare


Un sistema di revoca molto simile a quello che potrebbe arrivare su WhatsApp è già attivo su Gmail, all’interno di una funzione (Annulla Invio) che permette di revocare l’invio di una mail all’interno di un lasso di tempo variabile da 10 a 30 secondi. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti