WhatsApp Emoji
Smartphone & Tablet

WhatsApp: come aggiungere disegni, scritte ed emoji sulle foto

Il nuovo editor della chat permette di applicare simboli ed effetti sugli scatti (e sui video). Ecco come funziona

Che la minaccia di SnapChat sia abbastanza seria lo si capisce anche da tutte quelle funzionalità un po’ “estrose” che chat e social network della prima ora stanno adottando per evitare possibili emorragie di utenti.

È un tema che sta particolarmente a cuore a Mark Zuckerberg e a tutto il gruppo dirigente di Facebook, come dimostra la decisione - appena annunciata – di arricchire l’editor fotografico di WhatsApp con alcune feature mutate dall'ormai nota applicazione di messaggistica che impazza soprattutto fra i più giovani.

In pratica: chi possiede un iPhone o un cellulare Android potrà d’ora in poi guarnire i propri scatti e i propri video con testi, disegni ed emoji da applicare direttamente a video. Merito di una serie di nuove opzioni grafiche inserite all’interno dell’editor Modifica (quello che attualmente permette di ritagliare e ruotare le foto).

Nello specifico: il simbolo della faccina consentirà di incollare letteralmente gli emoji, la “T” di inserire scritte, mentre la matita abiliterà il disegno a mano libera. Tutte le funzioni, in ogni caso, saranno utilizzabili sia sulle foto e i video appena scattati che su quelli presenti nel rullino

 

Contestualmente a queste novità, WhatsApp ha annunciato anche il supporto ai sistemi di illuminazione artificiale per i selfie (in condizioni di scarsa luminosità, il display si tingerà di bianco un attimo prima dell'autoscatto), una gesture per passare rapidamente dalla camera anteriore e quella posteriore (doppio tap sullo schermo) e un’opzione per zoomare in fase di registrazione video: per ingrandire e rimpicciolire l’inquadratura – spiega lo staff della chat - basterà far scorrere il dito verso l'alto e verso il basso.

Le nuove funzionalità verranno rese disponibili nelle prossime ore, dapprima sui telefoni Android, quindi sugli iPhone.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti