sony xperia z4 giappone
Smartphone & Tablet

Sony svela l’Xperia Z4 (solo in Giappone) per colpa di WikiLeaks

L'indiscrezione nei “Sony Archives” si è rivelata giusta: l'azienda ha presentato il nuovo smartphone per il mercato giapponese. Ecco le specifiche

 

Forse i piani non erano proprio questi; forse Sony aveva intenzione di presentare l’Xperia Z4 in Giappone ma non ora e non in questo modo. La piattaforma di Julian Assange WikiLeaks ha però spinto l’azienda ad anticipare i tempi per la presentazione del nuovo smartphone nel paese d’origine. Ma riprendiamo le redini di quanto successo: il 16 aprile WikiLeaks pubblica "The Sony Archives", un ingente database contenente 173.000 messaggi di posta elettronica dei dipendenti di Sony e 30.000 documenti interni, gli stessi che alla fine del 2014 erano stati sottratti dal gruppo di hacker GOP, ovvero Guardian of Peace alla compagnia.

Sony Xperia Z4

Concretamente WikiLeaks non ha prodotto nulla di nuovo ma ha assemblato l’intero database informativo realizzando un archivio navigabile e contestuale che permette di capire alcune mosse del gigante giapponese. Tra queste ce n’è appunto una legata al mondo degli smartphone e al lancio del tanto agognato Xperia Z4. L’account Twitter @xperialeak ha analizzato per bene i file scoprendo l’esistenza del cellulare considerato molto attendibile e non solo un render grafico o uno schizzo creativo; secondo l’utente il dispositivo sarebbe dovuto apparire alla prossima IFA di Berlino che si terrà a settembre.

Solo per il Giappone

E invece Sony qualche ora fa ha svelato ufficialmente l’Xperia Z4, uno smartphone con display da 5.2 pollici 1080p LCD, fotocamera da 20,7 megapixel e Android Lollipop. Le altre specifiche tecniche parlano di 3 GB di Ram, processore a 64-bit Snapdragon 810 da 2 GHz e una batteria da 2.930 mAh. Tutto bellissimo, tutto molto fascinoso se non fosse che, come spiega The Verge, per ora Sony non ha intenzione di farlo uscire dal Giappone dove la disponibilità è prevista per l’estate nelle varianti di colore nero, rame e verde acqua. Non è dato sapere se nei piani di Sony vi sia un rilascio successivo globale o magari una versione dello smartphone specifica per USA ed Europa ma è certo che l’azienda non lascerà fuori dalle sue logiche due mercati fondamentali per il suo business.

Schermo: 5,2” full HD
CPU: Qualcomm Snapdragon 810
RAM: 3 GB
Memoria interna: 32 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
Fotocamera posteriore: 20,7 megapixel Exmor RS, 25mm wide, ISO 12.800
Fotocamera frontale: 5 megapixel Exmor R, 25mm wide
Connettività: Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11n
Certificazioni: IP65 / IP68
Batteria: 2.930 mAh
Dimensioni: 146 x 72 x 6,9 mm
Peso: 144 grammi
OS: Android 5.0 Lollipop

© Riproduzione Riservata

Commenti