Samsung Galaxy View
Smartphone & Tablet

Samsung Galaxy View, più che un tablet una TV portatile

Con uno schermo da 18.4 pollici è il dispositivo mobile più grande del mondo. Ecco come si presenta

Se il 2014 è stato l’anno della consacrazione del phablet, il 2015 verrà ricordato come quello dei tablet extra-large. Dopo Apple con il suo iPad Pro e Microsoft con il nuovo Surface Book, tocca ora a Samsung dare la sua personalissima interpretazione sul tema con un dispositivo che non si può che definire “esagerato”.

Stiamo parlando del Samsung Galaxy View, una tavoletta da ben 18.4 pollici che secondo quanto dichiarato dalla stessa società coreana è al momento il più grande dispositivo mobile disponibile sul mercato. Merito di un maxi-schermo Full HD la cui diagonale è quasi il doppio di quella del Galaxy Tab S, uno dei best seller di casa Samsung.

 

La stazza complessiva del prodotto (che pea più di 2,6 kg) fanno del Samsung Galaxy View un oggetto poco propenso agli spostamenti se non limitatamente alle mura di casa. Proprio l’ambiente domestico sembra essere in questo momento l’habitat più consono per un dispositivo di questo genere: con la proliferazione dei contenuti in streaming multipiattaforma - è il caso di Netflix - tablet come il Samsung Galaxy View di queste dimensioni possono vestire i panni di vere e proprie Tv portatili.

A suffragare l’ipotesi di un dispositivo creato su misura del telespettatore “nomade” lo schermo ottimizzato per la fruizione di contenuti multimediali, l’innesto di una batteria piuttosto robusta (8 ore la durata stimata) e il doppio speaker audio da 4W l’uno.

Decorose ma senza picchi d'eccellenza le altre specifiche del tablet che prevedono un obiettivo frontale da 2.1 megapixel (in ottica videochiamate), connessione dati cellulare (via Nano SIM), memoria interna da 2GB e una capacità di storage fino a 64 GB espandibile via micro SD.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti