Smartphone & Tablet

Samsung Galaxy S5: un’app per provare le funzioni chiave

Si chiama Galaxy S5 Experience, si scarica da Google Play e consente a qualsiasi dispositivo Android di simulare le nuove feature del portacolori coreano. Ecco come

Il Samsung Galaxy S5 arriverà sugli scaffali dopo l’11 aprile . Nel frattempo, chi volesse cominciare a prendere confidenza con l’interfaccia e le nuove funzioni del portacolori coreano può scaricarsi Galaxy S5 Experience, l’app che permette di testare in anteprima alcune delle feature chiave del telefono. Tutto ciò che serve è un terminale Android di livello medio (release 4.0 o superiore, display 800 x 480 pixel, processore da 1 GHz, 1 GB di RAM) : Galaxy S5 Experience si scarica infatti da Google Play e – una volta installato – consente sia di guardare le demo delle funzioni (Hands On Video), sia di testarle attraverso un’interfaccia guidata (Experience).

Si tratta - è bene precisarlo – di una simulazione, ma che comunque dà un’idea concreta di quello che si potrà fare con un Galaxy S5 fra le mani: dal Download Booster (la modalità che permette di sommare all’80-90% la velocità di connessione Wi-Fi a quella LTE alle nuove funzionalità della fotocamera (HDR, Fast Auto Focus, Selective Focus), dalle risorse per il fitness (Pedometro, Esercizi, Cardiofrequenzimetro) alla combinazione con la gamma di smartwatch Samsung.

Qualcosa di più di una demo, qualcosa di meno dell’esperienza reale, insomma. In ogni caso un buon passatempo per quanti stanno già facendo il conto alla rovescia per toccare con mano il Galaxy S5.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti