Smartphone & Tablet

Il Samsung Galaxy S4 Mini sarà così

In rete appare (per sbaglio?) la prima foto del super-telefonino coreano in versione mignon, la cui uscita è attesa per l'inizio dell'estate

Non chiamatelo “mini”. Il nuovo Samsung Galaxy S4 Mini tutto sembra fuorché una versione dietetica dell’ormai celebre portacolori della casa coreana. A giudicare dalle immagini apparse per la prima volta su un sito ufficiale (Samsung Apps), il prossimo “piccolo” della famiglia Galaxy sarà un terminale molto evoluto, anche nelle dimensioni.

In attesa delle specifiche tecniche ufficiali (per il momento non ancora rilasciate) il raffronto visivo con tutti i principali big del settore ci permette infatti di dire che il Samsung Galaxy S4 Mini sarà un terminale più vicino al Galaxy S3 che al suo diretto predecessore (il Galaxy S3 Mini).

Merito di uno schermo “pieno” (presumibilmente un Super Amoled da 4.3 pollici con risoluzione qHD) e di tutta una serie di risorse di fascia alta: processore dual-core da 1.6 GHz, 1 o 2 GB di RAM, 32 Gb di memoria interna, fotocamera posteriore da 8 megapixel e batteria da 2.100 mAh. Il sistema operativo sarà naturalmente Android, aggiornato alla versione 4.2 di Jelly Bean.

Interessante notare la presenza a catalogo di due modelli distinti - uno contrassegnato dalla sigla GT-I9195 e l’altro SGH-I257 - in base alla connettività: oltre alla versione base 3G è infatti prevista anche quella con connettività LTE.

La presentazione ufficiale del nuovo Samsung Galaxy S4 Mini è attesa per l’inizio dell’estate; nulla si sa ancora sul prezzo ma considerato il collocamento dell’attuale Galaxy S3 Mini tutto lascia pensare a un cartellino nell’ordine dei 450 euro.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti