Smartphone & Tablet

Samsung Galaxy Mega, esagerato (ma non nel prezzo)

Con i suoi 6,3 pollici è più vicino a un tablet che non a un telefono convenzionale. Costa 599 euro

– Credits: Samsung

Quando Samsung presentò al mondo il Galaxy Note – era il settembre del 2011 – una bella fetta di utenti e addetti ai lavori sobbalzò letteralmente dalla sedia: quel “telefonone” da 5,3 pollici, sentenziarono in molti, era solo un esercizio di stile che non avrebbe mai avuto successo. E invece...

E invece il Galaxy Note si è rivelato qualcosa di più di un esperimento fine a se stesso, tanto da invogliare Samsung (e i suoi concorrenti) ad aprire un capitolo tutto nuovo: quello dei terminali extra-large, dispositivi con un display compreso fra i 5 e i 7 pollici di diagonali pensati per tutti i cultori dell'esperienza touch in grande stile. È proprio in questo filone che si inserisce il nuovo Galaxy Mega, smartphone da ben 6,3 pollici che può essere considerato una sorta di ibrido a metà strada fra il Galaxy Note II (l'ultimo dispositivo over-size della casa coreana) e il Galaxy Tab 2 7.0 (il più piccolo fra i tablet multimediali della casa coreana)

Che lo chiamiate smartphone, tablet o phablet, comunque, poco importa. Quel che conta è sottolineare il tasso tecnico complessivo di un terminale che ha molti punti in comune con il Galaxy S4. Come il celebratissimo portacolori della collezione dei galacticos di Samsung, infatti, anche il Galaxy Mega può contare sulla presenza di Android, sulla connettività LTE e su tutta una serie di funzionalità software esclusive: da Group Play (l'applicazione per condividere foto e musica su più dispositivi contemporaneamente) a WatchOn (per utilizzare lo smartphone come telecomando e guida tv), da Samsung Link (il sistema per archiviare contenuti sul cloud e accedervi da qualsiasi dispositivo Samsung) a S Translator (il traduttore simultaneo in nove lingue, italiano compreso), da ChatON (messaggistica istantanea) a S Voice Drive (per la gestione vocale del dispositivo in auto) .

Con il Galaxy S4 il nuovo Galaxy Mega condivide anche buona parte delle feature fotografiche: attraverso la fotocamera posteriore da 8 megapixel (che si aggiunge a quella frontale da 1,9 megapixel) è possibile effettuare scatti dinamici (quelli per intenderci che "impressionano" tutta una sequenza di movimenti all'interno di un unico fotogramma), audio foto (le foto con l'audio incorporato), nonché raccogliere gli scatti migliori all'interno dei caratteristici Album Fotografici.

Piuttosto ricca la dotazione anche dal punto di vista hardware, all'interno della quale spicca il processore dual core da 1,7 GHz e soprattutto la gigantesca batteria da 3200 Mah.

Samsung Galaxy Mega arriva in Italia a un prezzo consigliato di 599 euro, in promozione (fino al 30 settembre) con un auricolare Bluetooth/NFC HM7100 in omaggio.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Samsung Galaxy Mega, ecco i nuovi phablet da record

Ormai è ufficiale, a maggio arriveranno i Samsung Galaxy Mega, due giganteschi smartphone da 6,3 e 5,8 pollici, pensati per chi privilegia le dimensioni del display, anche a discapito della qualità delle immagini

Commenti