Smartphone & Tablet

Il nuovo iPad 5 è pronto. Lo vedremo il 22 di ottobre

L’ultima generazione del popolare tablet della Mela arriverà a fine mese. Ecco le novità più attese, anche per la versione Mini

Che siate o meno fan della Mela segnatevi questa data sul calendario: martedì 22 ottobre. Si tratta del giorno in cui Apple presenterà il nuovo (o i nuovi) iPad. A confermarlo, stamane, una folta schiera di media americani, che danno ormai per certo – sempre per lo stesso giorno – anche il restyling della collezione Mac Pro e Mac Mini.

Si tratta del secondo grande evento della stagione di Apple, dopo quello dello scorso 9 settembre che ha visto la nascita dei nuovi iPhone 5S e 5C . Dopo il Melafonino, infatti, l’iPad è il secondo oggetto più venduto del catalogo di Cupertino.

Ma quali saranno, in concreto, le novità che verranno annunciate da Tim Cook e soci? Secondo le indiscrezioni, la quinta generazione del tablet della Mela sarà un oggetto più largo e più sottile dell’attuale (la cornice del display, a quanto pare, verrà ristretta per aumentare lo spazio di visualizzazione), più veloce (grazie all’innesto del nuovo processore A7X) e con alcune funzionalità inedite per il mondo delle tavolette multimediali. Fra queste potrebbe esserci spazio anche per Touch ID, il sensore di impronte digitali che già equipaggia il nuovo iPhone 5S.

Sarà interessante capire se e come Apple deciderà di intervenire anche sull’iPad mini. Il “piccolo”di famiglia, presentato proprio un anno fa di questi tempi, potrebbe essere anch'esso oggetto di un restyling che – secondo alcune fonti – potrebbe culminare con l'annuncio di una versione con Retina display.

I nuovi iPad 5 e iPad Mini arriveranno sugli scaffali dei negozi (di sicuro quelli americani) entro la prima settimana di Novembre. Quanto ai nuovi Macbook Pro e Mac Mini (riprogettati intorno ai chipset Intel Haswell) l’ipotesi più accreditata è quella di un avvio alla commercializzazione per il prossimo mese di Dicembre.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti