Smartphone & Tablet

Nokia Lumia 620, un Windows Phone a prezzi modici

La società finlandese porta al debutto il suo nuovo smartphone di classe media motorizzato Microsoft. Costerà 249 euro

Nokia Lumia 620

– Credits: Nokia

Dopo il buon riscontro di vendita dei Lumia 820 e 920 , Nokia va all’attacco del segmento medio di mercato. L’obiettivo è ovviamente quello di strappare quote alla concorrenza, e in particolare alla folta comunità di produttori Android.

Per riuscirci, il colosso scandinavo si affida naturalmente a Windows Phone 8, sistema operativo che ha dimostrato di poter competere con tutte le principali piattaforme di successo e che ora avrà il compito di esaltare le qualità del nuovo Nokia Lumia 620, terminale middlerange dal prezzo piuttosto interessante: 249 euro.

Si tratta di uno smartphone full-touch con display da 3,8 polici (800 X 480 pixel di risoluzione), processore dual-core, fotocamera posteriore da 5 megapixel, memoria di massa da 8 Gb (ma con supporto micro sd fino a 64 Gb) e batteria da 1300 MAh.

Rispetto ai terminali Nokia di fascia alta, il Lumia 620 rinuncia ad alcune funzionalità nobili (come l’Lte o l’integrazione con il carciabatteria wireless) ma può comunque contare sulla presenza di alcune app di grande successo. Spiccano, fra le altre, Nokia City Lens, Nokia Music, Cinemagraph, Smart Shoot e Photobeamer, un’interessante applicazione gratuita che permette di condividere su qualsiasi monitor connesso a Internet (anche quello di una smart-Tv) le immagini presenti nella galleria dello smartphone, il tutto semplicemente puntando l’obiettivo della fotocamere su un codice QR.

Il nuovo Nokia Lumia 620, in abbinamento a una collezione di cover colorate intercambiabili, verrà commercializzato a partire dal prossimo 18 febbraio.

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti