Smartphone & Tablet

Nexus 6: Google e Motorola di nuovo insieme per un phablet da 6 pollici?

Si fanno sempre più insistenti le voci di uno smartphone extra-large realizzato dal brand alato (da qualche mese nelle mani di Lenovo) sulla base della prossima versione di Android

Nexus

– Credits: Mathew Sumner @Getty Images

L’anno prossimo assisteremo a un cambio radicale delle politiche di Google per ciò che riguarda la distribuzione dei suoi dispositivi mobili. Il brand Nexus - che finora ha contraddistinto tutti i device 100% Android realizzati da terzi (Lg, Samsung, HTC, Asus, ecc) ma distribuiti dalla grande G sul suo store online - potrebbe sparire per lasciare il posto a un programma tutto nuovo, nome in codice Android Silver, che dovrebbe di fatto consentire a qualsiasi vendor di realizzare device di fascia alta con una versione stock del sistema operativo del robottino verde. Fino ad allora, però, ci sarà comunque spazio per l’uscita di nuovi prodotti a marchio Google.

Mentre poco o nulla si sa sull’erede dell’attuale Nexus 5, sono innumerevoli le voci che riguardano il possibile lancio di un tablet da 9 pollici e di un nuovo smartphone extra-large da 6 pollici. Sul primo, nome in codice Volantis, ci sarebbe già un progetto in stadio avanzato guidato da HTC [leggi il nostro approfondimento] , mentre sul secondo si parla sempre più insistentemente di un interessamento da parte di Motorola.

Il sito The Information parla di un progetto congiunto fra il gigante di Mountain View e la sua ex partecipata (ora nella mani di Lenovo) per la realizzazione di un phablet da circa 6 pollici equipaggiato con la nuova versione dell’OS di Google (Android L). 

Per il momento siamo ancora nell’ambito delle mere indiscrezioni ma i buoni rapporti fra le società e la presenza un riferimento a un fantomatico device denominato “Shamu” nel tracker di Google che rileva gli errori su protocollo SSL dei nuovi dispositivi in via di sviluppo sembrerebbe confermare l’ipotesi.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti