Nexus 6
Smartphone & Tablet

Nexus 6 contro iPhone 6: la rivincita di Google

Google ha presentato il nuovo smartphone prodotto da Motorola. Arriverà entro novembre a partire da 649 euro

 

Il primo smartphone “oversize” è stato il Galaxy Note uscito nel 2011. Sembra un’eternità ma sono passati solo tre anni, periodo in cui tutti i principali produttori di telefonia mobile si sono lanciati nel mercato dei phablet. L’ultima, in ordine cronologico, è stata Apple, i cui iPhone precedenti sono stati considerati, per anni, i migliori smartphone sul mercato, almeno fino all’avvento di competitor con schermi più grandi. Con l’iPhone 6 e il 6 Plus la Mela ha intenzione di riprendersi la prima piazza, lasciata a Samsung, grazie a modelli dalle forme decisamente più interessanti.

In attesa di conoscere quando arriverà il Galaxy Note 4, che potrebbe creare non pochi problemi all’iPhone 6 Plus, c’è un’altra azienda che si appresta a sfidare Apple. Si tratta di Google e del suo nuovo Nexus 6. Lo smartphone è stato per un po' un mistero ma ora abbiamo tutti i dettagli. Prodotto da Motorola ha lo shermo più grande dei precedenti, 5,96 pollici, maggiore anche del 6 Plus, fermo a 5,5 pollici. 

Design

Su Reddit un utente aveva provato a mettere a confronto quello che potrebbe essere il Nexus 6 con iPhone 6 Plus e Galaxy Note 4, almeno nelle forme e ha avuto ragione. Basandoci sull'immagine (sotto) si scorge già la prima differenza: il Nexus 6 è più piccolo del modello di punta di Apple ma con uno schermo più lungo, grazie al minor spazio dedicato all’unico pulsante fisico presente. Il design del nuovo smartphone di Motorola non è un vero punto di rottura con il passato ma restituisce all'utente tanto spazio per godere a pieno dei contenuti sullo schermo. La sola azienda che ha fatto di meglio è Huawei con il suo Ascend Mate 7.

nexus 6 vs iphone 6 plus vs galaxy note 4

– Credits: Reddit

Display

Passiamo proprio allo schermo. L’iPhone 6 ha venduto, nel complesso, più di 10 milioni di unità nel giorno del lancio: il Nexus 6 saprà fare di meglio? Dopo anni di predominio Samsung sembra che i 5,5 pollici piacciano. Ma Google potrebbe già avere una prima carta a sua favore grazie ad un display più grande Quad HD ed una risoluzione da 2560 x 1440 pixel contro i "soli" 1920 x 1080 dell’iPhone 6 Plus.

Software

Cercare di confrontare iOS con Android non ha troppo senso. Hanno entrambi i loro pregi e difetti, estimatori e denigratori. iOS 8 è decisamente il più grande aggiornamento da parte di Apple negli anni mentre Android Lollipop si appresta ad esserlo per Google. Semplicità o widget? Fluidità o estrema personalizzazione? Maradona o Pelé? Google ha annunciato Android L a giugno e dovremmo vederlo a breve sul primo dispositivo Nexus che varcherà la soglia negli Stati Uniti. Nexus 6 o Nexus 9? Probabilmente entrambi, in contemporanea.

Riepilogo

Una volta fugati tutti i dubbi facciamo il punto della situazione. Per quanto riguarda l’iPhone 6 Plus abbiamo:

  • schermo da 5,5 pollici 1920 x 1080p Full HD
  • processore Apple A8 Dual-Core a 1.4 GHz
  • 1 GB di RAM, memoria di archiviazione da 16/64/128GB
  • sistema operativo iOS 8
  • fotocamera da 8 Megapixel (con stabilizzatore) e frontale da 1,2 MP
  • corpo unico in alluminio
  • scanner Touch ID
  • batteria da 2.915 mAh.


Il Nexus 6 gareggia ad armi pari:

  • schermo da 5,96 pollici con risoluzione Quad-HD a 2560 x 1440 pixel
  • processore APQ 8084AB - Quad Core 2,7 GHz
  • 3 GB di RAM
  • 32 o 64 GB di archiviazione interna
  • sistema operativo Android 5.0 Lollipop
  • fotocamera sul retro da 13 Megapixel (con stabilizzatore ottico) e frontale da 2,1 Megapixel
  • corpo unico in alluminio 82.98mm x 159,26mm x 10,06mm
  • batteria da 3,220 mAh con funzione Turbo Charger.

Non per ultimo il prezzo. Sappiamo già delle cifre spropositate che servono per portarsi a casa un iPhone 6 e 6 Plus. Google ha adottato da sempre una politica diversa: telefoni di fascia alta ad un prezzo concorrenziale. Tuttavia se il Nexus 5 costava, al lancio, 349 euro il nuovo Nexus 6 ha alzato l'asticella. Servono 649 euro per acquistare la versione da 32 GB, 699 euro per quella da 64 GB. Un costo molto più basso di altri competitor di fascia alta. Su questo Google ha già vinto.

© Riproduzione Riservata

Commenti