Una macchina fotografica evoluta, una console giochi, un diario di viaggio, uno strumento per il lavoro: grazie alle migliaia di applicazioni presenti su Apple Store, ogni iPhone può trasformarsi in un oggetto sempre nuovo in base alle specifiche esigenze del momento.

Ci sono però dei limiti oggettivi per i quali il telefono, da solo, non basta. Serve un accessorio, un altro pezzo di hardware in grado di ampliare gli orizzonti del telefono.

In questa fotogallery vi mostriamo alcuni dei gadget più interessanti (o semplicemente più curiosi) da attaccare all’iPhone 6S e 6S Plus (ma anche iPhone 6 e 6 Plus): una carrellata di accessori per tutti i gusti e per tutte le tasche, ciascuno a suo modo unico.

1. Leitz Complete  Caricatore multifunzione XL (94,25 euro)
Forse, anzi sicuramente, l’iPhone non è l’unico dispositivo mobile che hai acquistato. E che devi ricaricare a fine giornata. Per evitare di occupare tutte le prese di casa e rischiare di naufragare fra cavi e cavetti, Leitz Complete ha pensato a un caricatore da tavolo che consente di attaccare alla corrente fino a quattro device contemporaneamente (sia di Apple che di altre marche). L’unità è caratterizzata dalla presenza di due sedi - un piano quasi orizzontale con inserti in gomma antiscivolo e un vano per collocare uno più dispositivi in posizione verticale - e da una serie di rocchetti interni per l’avvolgimento dei cavi. La qualità della ricarica è garantita da un alimentatore da 5 Volt in grado di distribuire la corrente in maniera differenziata agli smartphone (3 x 1 ampere) e ai tablet (1 x 2 Ampere).

Leitz (Small)

2. Cellularline Freepower Slim (49,95 euro)
L’iPhone 6, e ancora di più l’iPhone 6 Plus, hanno una batteria più capiente rispetto a quella dei primi telefoni Apple. Il rischio di rimanere “a secco”, comunque, è sempre dietro l’angolo, soprattutto per chi fa un uso intensivo delle risorse più energivore (navigatore, WhatsApp, social network). Per non correre rischi meglio portarsi dietro un power bank, una riserva energetica tascabile sempre pronta a essere spremuta in caso di necessità. Freepower Slim è la nuova famiglia di batterie portatili da 5000mAH di Cellularline, una serie di unità realizzate per garantire fino al 350% di carica supplementare. Nella versione per iPhone/iPad e iPod è già provvisto di connettore Lightning integrato.

CELLULARLINE FREEPOWER SLIM (Small)

3. PhotoFast i-Flash Drive HD (112 euro)
Ecco un modo facile facile per trasferire foto, video, musica e altri file ingombranti da iPhone a computer senza ricorrere al cloud. Si chiama PhotoFast i-Flash Drive HD ed è in buona sostanza una chiavetta USB con un secondo connettore Lightning sulla seconda estremità. La compatibilità col mondo iPhone è garantita da un’apposita app wscaricabile da iOS (PhotoFast) che provvede alla creazione di un file system sull’unità di memoria della chiavetta.

PhotoFast i-Flash Drive HD (Small)

4. Withings WS-50 Smart Body Analyzer (149 euro)
La bilancia che fa dimagrire non è stata ancora inventata (purtroppo). In compenso, però, chi ha un iPhone 6 o un qualsiasi altro dispositivo Apple può contare su questa interessante pesapersone di ultima generazione che promette di gestire le misure in modo intelligente. Si chiama Withings WS-50 Smart Body Analyzer ed è nella forma e nella sostanza una bilancia in grado di dialogare con l’iPhone attraverso un’apposita applicazione (Withings Health Mate) scaricabile da iOS. I dati - peso, frequenza cardiaca, percentuale di grasso corporeo, indice di massa corporea, temperatura e contenuto di CO2 nell'aria - si sincronizzano con il telefono mediante Wi-Fi e possono interfacciarsi con l’app Salute di Apple e altre 60 applicazioni di terze parti. Da sottolineare la possibilità di creare fino a un massimo di 8 profili per l’utilizzo da parte di più componenti della stessa famiglia.

withings (Small)

5. iKan FLY-X3-Plus (399 euro)
Quando si gira un video con un telefonino, una mano ferma e capace di seguire la scena può fare la differenza. Un aiuto efficace in questo senso ci arriva dalle cosiddette steady portatili, unità in grado di afferrare saldamente il dispositivo e di stabilizzarlo in tutte le direzioni. Quello proposta da iKan (Fly-X3-Plus) si caratterizza per gli ingombri ridotti e per la presenza di un giroscopio motorizzato a 3 assi che promette di compensare tutte le naturali oscillazioni della mano. La configurazione è immediata: basta inserire l’iPhone 6 nell’apposita sede avendo l’accortezza di lasciare l’obiettivo a sinistra, posizionarsi “a livello” e accendere lo stabilizzatore.

iKan FLY-X3-Plus (Small)

6. Muku Shutter Remote (39 euro)
Per i patiti del selfie c’è un’alternativa più pratica e soprattutto discreta rispetto alla classica asta telescopica. Si chiama Muku Shutter Remote ed è una soluzione per lo scatto a distanza che si compone da due elementi distinti: un piccolo stand da collegare alla presa delle cuffie dell’iPhone e un telecomando Bluetooth che comanda l’otturatore dell’iPhone fino a un massimo di 40 metri di distanza. Non sono richieste app: Muku Shutter Remote è infatti pronto allo scatto non appena viene accoppiato al telefono via Bluetooth.

Muku Shutter Remote (Small)

7. Goo.ey (24.90 per iPhone 6, 26.90 per iPhone 6 Plus)
Goo.ey è la cover appiccicosa che consente di attaccare l’iPhone 6 o S Plus su tutte le superfici laminate. Il piccolo miracolo è reso possibile dalla presenza di un materiale molto particolare, una resina epossidica con adesivo 3M studiata per aggrapparsi a vetri, specchi e superfici acriliche. La custodia si applica con una piccola pressione, può essere riutilizzata e non lascia alcun residuo. Al momento è disponibile sia per iPhone 6 e iPhone 6 Plus in cinque diversi colori (nero, bianco, rosso, azzurro e arancione).

gooey-x-iphone (Small)

8. Logitech [+] Trip (24.99 euro)
Logitech ha pensato a un sistema alternativo rispetto alle classiche soluzioni a ventosa per fissare l’iPhone 6 o 6 plus al cruscotto dell’auto. Si chiama Logitech [+] Trip ed è una sorta di bottone magnetico da attaccare alle alette dei diffusori dell’aria. L’aggancio sicuro è garantito dalla presenza di una placchetta metallica adesiva da attaccare sul retro del telefono o sulla parte posteriore della cover.

Logitech (Small)

9. Parrot Zik 2.0 (349.90 euro)
Se stai cercando un accessorio musicale che - proprio come il tuo nuovo iPhone - sia capace di combinare design, tecnologia e semplicità d’uso Parrot ha qualcosa da suggerirti: una cuffia dotata di pannello touch integrato per il controllo del volume e delle funzionalità di riproduzione e chiamata. Si chiama Zik 2.0, è stata disegnata da Philippe Starck e dispone fra le altre cose di un processore digitale del suono e di una tecnologia per la cancellazione del rumore. L’autonomia è di 18 ore in modalità aereo (via cavo) e di 7 ore via ANC e Bluetooth.

Parrot Zik 2.0 (Small)

10. Leitz Complete Caricatore 3 in 1 (60 euro)
Non è il solito power bank: Leitz Complete è un caricatore 3 in 1 che funge sia da riserva energetica di emergenza, sia da docking station, sia infine come caricatore wireless da parete. L'unità si basa su una batteria da 2000 mAh di capienza che può essere agganciata in modo stabile all'iPhone (5, 5C, 5S, 6 e 6 Plus) attraverso un pratico case snodabile dotato di connettore Lightning. In Italia il prodotto è distribuito da Esselte.

Leitz Caricatore 3 in 1 small

11. Jabra Freeway (129,00 euro)
Sapete benissimo di non poter usare lo smartphone alla guida e chi possiede un iPhone 6 Plus lo sa ancora meglio. Non è semplice avviare una telefonata con una mano mentre con l'altra si mantiene il volante e soprattutto sarebbe molto pericoloso farlo. Per fortuna Jabra ha pensato proprio a chi ha bisogno di un sistema vivavoce in auto che possa svolgere diverse funzioni, sia quelle prettamente telefoniche che multimediali. Con Freeway sarà semplicissimo avviare una chiamata impartendo il comando allo speaker, così come rispondere con un solo tasto a quelle in arrivo. Il gadget è ottimo anche per veicolare la musica in memoria o quella in streaming da servizi come Spotify. Ma non è tutto: esiste anche la possibilità di trasmettere l'audio in frequenza FM ad un canale scelto direttamente dal Freeway. Il problema? Il far-west delle stazioni italiane che si accavallano sulle onde non lascerà nemmeno uno spettro libero se non in galleria.

jabra freeway

11. Jabra Freeway

12. Aiino Sea Case (14,90 euro) e Power Bank Waterproof (29,90 euro)
Estate tempo di relax, spiaggia e mare. Ma senza il proprio iPhone 6 o 6 Plus davvero non si può stare. In bagnasciuga però mancano due cose fondamentali: una necessaria protezione contro acqua e sabbia e una presa di corrente per caricare lo smartphone. Aiino pone rimedio ad entrambi con due accessori fondamentali, la Sea Case Waterproof (universale ma capiente anche per i 5.5 pollici del Plus) e il Power Bank da 2600 mAh con uscita Lightning (da iPhone 5 in poi) e waterproof. Il primo costa 14,90 euro, il secondo 29,90 euro.

aiino power bank iphone 6

12. Aiino Sea Case e Power Bank Waterproof

13. Thule Atmos X4 iPhone 6 (69,99 euro) e iPhone 6 Plus (69,99 euro)
Preoccupati che il vostro iPhone 6 o 6 Plus rischi l'incolumità durante una gita in bici, sulle rocce o semplicemente tenendolo in borsa mentre si va in ufficio? Le custodie minimal sono ottime per mantenere intatta la "vestibilità" dello smartphone ma per renderlo più sicuro bisogna sacrificare qualcosa. Le soluzioni di Atmos sono indicate per questo e rispondono perfettamente allo scopo: per testare gli ultimi Atmos X4 per iPhone 6 e iPhone 6 Plus gli svedesi hanno realizzato un test d'urto con una pallina di acciaio di oltre 200 grammi fatta cadere da 1,5 m sulla cover. Il risultato? L'iPhone è rimasto intatto.

thule x4 atmos

13. Thule Atmos X4

14. Mophie Juice Pack iPhone 6 e 6 Plus (99 euro)
L’iPhone 6 si è spento sul più bello? Magari mentre giravate un video al tramonto o scattavate foto in barca? Non c’è da meravigliarsi, nonostante i miglioramenti, l’autonomia resta il tallone d’Achille del melafonino. Ma niente paura: soluzioni come il Juice Pack di Mophie sono l’ideale per donare al telefono fino al 60% di carica extra. Funziona così: si fa scivolare l’iPhone 6 (o 6 Plus) all’interno della cover (peraltro con un ottima protezione) e si attacca al dock Lightning. Quando è necessario basta premere un pulsante per ricaricare lo smartphone grazie all’energia fornita dalla custodia che resta sottile e maneggevole quanto basta; con un tastino sul retro si verifica il livello di carica della cover. 

mophie juice pack iphone 6

14. Mophie Juice Pack

15. Jabra Halo Fusion
Presentate all'IFA 2015, si tratta di un paio di auricolari Bluetooth diversi dal solito. Invece di essere composti solo di cavi facili da aggrovigliare, i fili dei due gommini sono conservati all'interno di un archetto da tenere al collo, quasi fosse un remake delle cuffie tanto in voga negli anni '80. Ma invece dei due padiglioni di gomma piuma, qua abbiamo degli auricolari dall'alto isolamento acustico, con più di 6 ore di autonomia. Arrivano a novembre 2015 ad 59,99 euro.

jabra halo fusion

15. Jabra Halo Fusion

16. Sandisk iXpand (da 49,99 euro)
Il connettore lightning ha certamente semplificato la realizzaizone di chiavette USB compatibili con l'iPhone. La soluzione di Sandisk è una delle migliori, soprattutto per compattezza e dimensioni dell'archivio. Da un lato c'è l'ingresso per il computer, sulla pancia quello per iPhone e iPad. Con l'app gratuita si gestiscono tutti i file archiviati. Proprio tutti. I prezzi partono da 49,99 euro per la versione da 16 GB.

sandisk ixpand

16. Sandisk iXpand – Credits: Courtesy of Sandisk

17. Battery Bank Cover iPhone 6/6S (69,99 euro)
Con questo accessorio di Puro lo smartphone acquista solo pochi mm ma sarà tutto guadagnato in quanto ad autonomia. Dietro la cover è nascosta una batteria da ben 3.000 mAh che dona al telefono una ricarica completa: 30 ore di chiamata e 20 ore di app e internet, il doppio di quanto possa fare da solo.

puro battery bank cover

17. Battery Bank Cover

18. Puro Lander iPhone 6/6S (34,99 euro)
Che siate amanti degli sport estremi o semplicemente molto attenti a non causare il minimo graffio all'iPhone, la soluzione Lander è da prendere in considerazione, se non altro per l'ottimo rapporto qualità-prezzo. Comprende una custodia ultra protettiva con salvaschermo integrato; due pezzi componibili che garantiscono un doppio strato di protezione che assorbe gli urti, pur senza mortificare il design del melafonino.

puro lander

18. Puro Lander

19. QardioArm (99 euro)
Laddove non arriva l’app Salute ci pensano gli accessori a fare dell’iPhone un vero e proprio dispositivo per il check-up medico. Come nel caso di QardioArm, uno strumento portatile per la rilevazione della pressione arteriosa che si collega al Melafonino via Bluetooth e un’apposita app scaricabile da AppStore. Lo sfigmomanometro intelligente – approvato dall’FDA americana - misura la pressione sistolica e diastolica e la frequenza cardiaca, ed è dotato di rilevatore dei battiti irregolari.

QardioArm

19. QardioArm

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le 10 migliori cuffie per fare sport

Auricolari, ma anche soluzioni più vistose. Hi-tech, all'occorrenza: per monitorare il battito cardiaco o non perdere mai il contatto con lo smartphone

Commenti