Microsoft Lumia 650
Smartphone & Tablet

Microsoft Lumia 650, un 950 in formato “light”

Più leggero, sia nel peso che nel prezzo, ma con un sistema operativo (Windows 10) allo stato dell’arte. Tutte le caratteristiche

Le vendite di Microsoft nel segmento smartphone stentano a decollare. La società di Redmond ha bisogno di un’iniezione di vitalità, soprattutto nella fascia bassa di mercato, laddove il marchio Lumia - fin dai tempi di Nokia - ha sempre raccolto consensi, anche dalle nostre parti.

Un segnale importante in questo senso ci arriva dall’annuncio del nuovo Lumia 650, un telefono che si potrebbe considerare come la versione "alleggerita" del Lumia 950, sia in termini di funzionalità che di prezzo.

 

Leggero, anche nel prezzo
Partiamo dal secondo aspetto: il nuovo Lumia 650 si presenta sul mercato con un cartellino di 239 euro, praticamente meno della metà del fratello maggiore 950. Uno sconto giustificato dal minor tasso tecnico del dispositivo, che - in ogni caso - si mantiene su standard più che decorosi.

L’ultimogenito Windows Phone di Microsoft, qui aggiornato alla versione 10 del sistema operativo [leggi la nostra prova su Lumia 950 XL], si presenta infatti con un look tutt’altro che povero. La scocca è stata disegnata con molta cura (lo spessore è di 6,9 millimetri, il peso di 122 grammi), e impreziosita con alcune rifiniture di pregio: tutta la cornice, ad esempio, è in alluminio anodizzato.

Un 5 pollici di fascia media
Ma le notizie più confortanti arrivano dall’interno. Sotto il display (un pannello Oled da 5 pollici da 1280 x 720 pixel di risoluzione), troviamo infatti un processore di buon livello (nella fattispecie un quad-core Snapdragon da 1300 MHz), connettività 4G, memoria interna da 16 GB (espandibile) e batteria rimovibile da 2000 mAh.

Di livello medio la dotazione fotografica che comprende due obiettivi, uno (il principale) da 8 megapixel, l’altro - per i selfie - da 5 megapixel.

Il nuovo Lumia 650 sarà in vendita da oggi - 15 febbraio - in due colori, bianco e nero, e altrettanti varianti di connettività (con e senza secondo slot per un’altra SIM Card).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti