Microsoft Arrow
Smartphone & Tablet

Microsoft Arrow: ecco il launcher che cambia (inter)faccia ad Android

Sbarca su Play Store la prima alternativa Made in Redmond all'esperienza di navigazione di Google

Di solito un nuovo launcher per Android non fa notizia. Il Play Store è ormai pieno zeppo di applicazioni capaci di cambiare faccia alla home screen e agli altri componenti primari del sistema operativo del robottino verde.

Ma se a realizzare il software è uno dei concorrenti storici di Google, ecco allora che l’annuncio assume tutto un altro sapore. Stiamo parlando di Arrow, il primo launcher per smartphone Android creato da Microsoft. Il software si inserisce all’interno del recente corso di Redmond che prevede uno sviluppo sempre più marcato di applicazioni multipiattaforma e vuole essere un’alternativa più pulita e razionale alla classica interfaccia stock Made in Mountain Wiew.

 

Il look non stravolge completamente i canoni Android ma li combina con altri elementi un po’ ibridi (alcuni dei quali ispirati anche ad iOS). Fra le funzionalità più interessanti spicca il sistema per l’accesso rapido ai contenuti recenti, un motore che punta a snellire la ricerca di applicazioni, foto e file. Arrow provvede inoltre a organizzare le applicazioni in base alla frequenza di apertura, portando in cima quelle più utilizzate.

Microsoft: un negozio nel centro di New York per sfidare Apple


Rivisto anche il sistema di accesso ai contatti preferiti, che comprende una serie di azioni eseguibili in prima battuta, e la gestione delle chiamate perse, arricchita da una feature che ricorda all’utente di effettuare il recall.

Microsoft Arrow è disponibile nella sua versione ufficiale a questa pagina del Google Play Store.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti