Smartphone & Tablet

Lumia 2520 vs Surface 2: cosa cambia

Nokia ha presentato una serie di nuovi dispositivi tra cui un tablet, fratello (quasi gemello) del Surface 2. Ecco tutte le differenze

Credits: courtesy of Nokia, www.nokia.com/global/products/tablet/lumia2520

Il pubblico presente al Nokia World 2013 di Abu Dhabi sta sfollando in questi minuti. Immaginiamo chi, come noi, si sarà fatto una domanda tra le altre: “Microsoft ha lanciato il Surface 2 poco dopo aver ufficializzato l’acquisto del comparto mobile di Nokia. Dal canto suo Nokia, con Microsoft, ha lanciato oggi il Lumia 2520 , tablet con Windows 8.1 RT molto simile al Surface. Perché?” Una domanda alla quale rispondiamo mettendo uno accanto all'altro i due device, spiegando in cosa sono simili e dove cambiano. Il Lumia 2520 misura 266,7 x 167,64 x 8,89 millimetri mentre il Surface 2 ha dimensioni pari a 275 x 173 x 8,9 millimetri . Un punto a favore del Lumia è il colore: disponibile in rosso, bianco, nero e ciano.

Le differenze hardware

Il Lumia 2520 ha uno schermo da 10,1 pollici a 1080p Gorilla Glass 2 con risoluzione 1920 x 1080; il display del Surface 2 è invece un HD ClearType da 10,6 pollici che offre un rendering video da 1080p. Il comparto fotografico prevede, per il Lumia, una camera da 6,7 Megapixel con ottica Carl Zeiss in grado, secondo Nokia, di restituire ottime foto anche con scarsa luminosità. Per le videochiamate c’è un modulo ottico da 2 Megapixel. Sul Surface 2 la fotocamera è da 5 Megapixel (sul retro) e da 3,5 Megapixel frontale. Il processore del nuovo Lumia è un Qualcomm Snapdragon 800 quad-core da 2.2 GHz con memoria RAM da 2 GB e archiviazione interna da 32 GB più supporto per microSD. Dal canto suo il Surface 2 (in versione RT) ha un Nvidia Tegra 4 con 2 Gb di RAM e possibilità di microSD. Batteria da 8.000 mAh dalla parte Nokia, 4.200 mAh per il Surface 2. Nonostante la differenza, Microsoft quando ha annunciato la seconda generazione di Surface ha specificato come una corretta gestione da parte del sistema operativo può consentire fino a 10 ore di playback video. Con un semplice ragionamento, se il sistema operativo è lo stesso, la doppia capacità del Lumia si farà di certo sentire.

Gemelli di software

Sul lato software le specifiche sono le stesse. Windows 8.1 RT per entrambi con la possibilità di installare tutte le app del Windows Store (non gli .exe quindi). Sia il Lumia 2520 sia il Surface 2 vengono venduti con preinstallate le versioni RT di Office Home and Student Edition e Outlook. Nokia cerca di aggiungere valore al pacchetto inserendo anche Music e Storyteller, un programma in grado di integrare automaticamente le foto con le informazioni di localizzazione presenti in HERE in modo da raccoglierle in ordine cronologico o su una mappa. Ci potranno scaricare anche Instagram e Vine, annunciati da Nokia proprio oggi. Il problema, semmai, è che il Windows Store è privo di circa il 75% delle app disponibili per iOS e Android.

Così come il Surface 2, anche il tablet di Nokia avrà una tastiera accessoria chiamata Nokia Power Keyboard che, oltre ad avere anche un trackpad e 2 porte USB, aumenta di 5 ore la durata della batteria grazie ad un modulo aggiuntivo. Sul lato connettività, sul Lumia 2520 c'è il modulo LTE, quindi la possibilità di collegarsi in rete anche fuori casa, sul Surface 2 ci si deve accontentare solo del Wi-Fi (al massimo dell'utilizzo di un hotspot tramite Bluetooth). Il Lumia 2520 avrà più successo del diretto concorrente, fatto in casa, Surface 2? O meglio: vale ancora la pena affidarsi, ad un prezzo che va dai 439 euro del Surface 2 ai quasi 370 euro (non confermati) del Lumia 2520 quando si può ottenere un ibrido, con tastiera e Windows 8.1 Pro, per 349 euro ? Nokia ci spera e intanto stasera arrivano i nuovi iPad ...

© Riproduzione Riservata

Commenti