iPhone-5C-plastica
Smartphone & Tablet

L’iPhone 7 avrà la “schiena” liscia

L’indiscrezione da MacRumors: sul prossimo Melafonino spariranno le bande posteriori gommate e l’obiettivo a sbalzo

Mancano ancora parecchi mesi all’arrivo del prossimo iPhone 7, ma i media americani - a quanto pare - sono già a caccia di leaks.

Il primo vero “scoop” dell’anno (le virgolette sono d’obbligo visto che siamo pur sempre nella traballante sfera delle indiscrezioni) ci arriva da MacRumors, che - citando le consuete fonti anonime - è pronto a scommettere su un iPhone esteticamente simile all’attuale iPhone 6S ma con due grandi differenze sul retro: la presenza di un obiettivo “a filo” e l’eliminazione delle bande orizzontali gommate.

iPhone 7 concept

– Credits: MacRumors

Se il rumor corrispondesse al vero, l’iPhone 7 si presenterebbe con una linea ancora più pulita ed essenziale rispetto all'attuale. Fin dalla presentazione dell’iPhone 6, il caratteristico profilo a sbalzo dell’ottica della fotocamera è stato bollato come uno degli elementi meno riusciti dell’attuale progetto stilistico dello smartphone Made in Cupertino.

Una scelta - va detto - che non risponde a precisi canoni estetici ma dettata dalle dimensioni fisiche delle lenti impiegate finora. La possibilità di impiegare un modulo fotografico più sottile - spiega l’autore dell’articolo - consentirebbe ad Apple di portare l’obiettivo sullo stesso piano dello chassis.

Per quanto riguarda l’altra novità, l’eliminazione delle bande orizzontali gommate, si tratterebbe in realtà di un trasferimento: le bande - che lo ricordiamo servono a coprire l’antenna - verrebbero fatta passare sulla cornice del dispositivo, in modo da essere meno visibili.

© Riproduzione Riservata

Commenti