Lg G3
Smartphone & Tablet

Lg G4 avrà il pennino, come il Galaxy Note

Per il suo prossimo portacolori, la casa coreana starebbe pensando a uno stilo capacitivo. L'annuncio forse già a Marzo 2015

Il G2 è stato un successo, il G3 una conferma, il G4 potrebbe essere una sorpresa. Per il suo prossimo portacolori Android, Lg non sembra volersi accontentare del solito aggiornamento a base di RAM e pixel. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da Oriente, la casa coreana potrebbe infatti rivoluzionare completamente l’esperienza d’uso del suo modello di punta grazie all’innesto di un pennino capacitivo. Se i rumors venissero confermati, si tratterebbe del primo vero concorrente diretto del Galaxy Note, il phablet lanciato nel 2011 da Samsung e oggi giunto al suo quarto capitolo.

Le indiscrezioni si basano sull’istanza di registrazione depositata da Lg per un prodotto il cui nome - LG G Pen - non sembra lasciare dubbi circa la possibile destinazione d’uso. Resta da capire se lo stilo in questione verrà integrato proprio sul G4 o su un terminale tutto nuovo di fascia ancora più alta. Molte le incognite anche sul piano del software. Se l’ossatura del telefono sarà ancora una volta Android (nella sua versione più recente, Lollipop), va da sé che l’eventuale introduzione di un pennino capacitivo obbligherebbe il produttore coreano a sviluppare tutta una serie di applicativi esclusivi pensati proprio per un nuovo modello di interazione.

Non sembrano esserci dubbi, invece sulla dotazione hardware del terminale che integrerà con ogni probabilità il nuovissimo chipset di Qualcomm (Snapdragon 810), una RAM da ben 4 “giga” e una fotocamera posteriore da oltre 20 megapixel. Poche le novità attese sul fronte del display: per il nuovo G4 Lg sembra intenzionata a confermare lo stesso pannello QHD da 5,5 pollici visto sul G3, magari ottimizzando il rapporto fra schermo e cornice.

Il nuovo Lg G4 dovrebbe essere annunciato entro la prossima primavera, probabilmente già al prossimo Mobile World Congress di Barcellona (marzo 2015).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Lg G3: la video-prova

Lg Italia ci mostra in anteprima tutte le funzionalità del suo nuovo top di gamma

Commenti