In un mercato - quello dei tablet - nel quale l’innovazione sembra essersi un po’ fermata, c’è chi preferisce puntare al sodo. Lg, ad esempio.

La società coreana a onor del vero non ha mai cercato troppe fortune nel segmento delle tavolette multimediali, ma ora prova a infastidire la concorrenza (e in particolare i cugini di Samsung) con un dispositivo da 10 pollici che mira a trovare proseliti fra quanti privilegiano l’autonomia a tutti i vari lustrini e paillettes che spesso abbelliscono i moderni gadget tecnologici.

Lg G Pad II 10.1 - questo il nome della tavoletta che verrà mostrata in prima assoluta alla prossima IFA di Berlino - vuole distinguersi infatti dai tanti device Android che affollano il mercato per la sua batteria monstre da 7.400 mAh. A conti fatti si tratta di un’unità circa il 25% più capiente rispetto a quella che equipaggia il nuovo Samsung Galaxy Tab S2; il tutto, e qui sta forse l’aspetto più interessante dell’annuncio, senza che ciò si ripercuota sugli ingombri: lo spessore totale del dispositivo è infatti inferiore agli 8 millimetri (7.8 mm, per la precisione).

La scelta di optare per una batteria extra-large, in combinazione con uno schermo non particolarmente energivoro (la risoluzione complessiva è 1920 x 1200 pixel), dovrebbe consentire al nuovo Lg G Pad II 10.1 di aggiudicarsi abbastanza agevolmente la palma di tablet più longevo del mercato.

Quanto alle prestazioni, c’è sicuramente chi fa meglio, ma la possibilità di poter contare su una serie di componenti di ultima generazione fa del G Pad II 10.1 un modello comunque interessante. Detto già del display leggermente superiore allo standard Full HD, vale la pena segnalare la presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 800 quad-core da 2.26 GHz, i 2 giga di RAM, lai memoria espandibile da 16 GB, la doppia fotocamera (quella principale da 5 megapixel, quella frontale da 2 Mp), Wi-Fi ed LTE.

Il sistema operativo, Android 5.1 (Lollipop), arriverà già arricchito dalla suite Microsoft Office e con 100 GB di spazio cloud su OneDrive utilizzabili gratuitamente per due anni.

Nulla si sa per il momento circa il prezzo e la data stimata di commercializzazione. Lg ha rimandato tutti i dettagli alla presentazione ufficiale in occasione di IFA ma tutto lascia pensare a un debutto europeo in autunno a un prezzo simato di 299 euro per la versione solo Wi-Fi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Lg G4s, un downgrade invitante

La società coreana lancia il fratello minore del suo top di gamma, uno smartphone da 5,2 pollici octa-core dal prezzo accessibile

Lg G Pad 8.3: la virtù sta nel mezzo (e nel Full HD)

Per strappare quote di mercato ad Apple e Samsung anche nel mercato dei tablet, la casa coreana lancia un nuovo device di medio calibro caratterizzato da uno schermo da 8.3 pollici e 1920 x 1200 pixel di risoluzione

Commenti