Smartphone & Tablet

iPhone 5S: i prezzi con Tim, Vodafone e Tre

Ecco a quanto ammonta la spesa per chi vuole comprare il nuovo Melafonino attraverso gli abbonamenti proposti dagli operatori

iPhone 5S panoramica

Diciamo la verità. Settecento e rotti euro per un telefonino non sono una cifra che tutti possono permettersi, o almeno tutti d'un botto. Ecco perché gli utenti continuano a preferire le proposte “sussidiate" dagli operatori: si paga un tanto al mese per avere il telefono e un piano voce e dati associato. Un modello particolarmente apprezzato soprattutto per i modelli top di gamma come il nuovo iPhone 5S, da qualche giorno nei listini dei nostri carrier telefonici.

Qui di seguito vi mostriamo tutte le tariffe del nuovo Melafonino secondo i piani di Tim, Vodafone e Tre (abbonamenti a 30 mesi, tassa di concessione goveranativa escluse).

iPHONE 5S CON TIM
Oltre a molti piani ricaricabili (Tim Young, Tim Special Full) il brand del gruppo Telecom offre tre piani ad abbonamento abbinabili al nuovo iPhone 5S. Si comincia con il profilo Tutto Compreso 1500 che a 35 euro al mese (più 99 euro di contributo iniziale) offre il telefono più un piano da 30 mesi che prevede 1500 minuti di chiamate, 1500 SMS e 1GB di Internet; si continua con l'opzione Tutto compreso Unlimited, che mette sul piatto chiamate e SMS illimitati e 2GB di web a un prezzo di 50 euro al mese (senza però contributo iniziale); si chiude con la Tutto compreso Unlimited Premium (60 euro al mese) che ai servizi offerti dalla tariffa precedente aggiunge il supporto gratuito alle reti LTE e un ammontare di traffico (500 minuti voce, 500 sms e 500 Mb) utilizzabile dall'estero.

iPHONE 5S CON VODAFONE
Quattro le offerte sagomate da Vodafone con una formula base (Vodafone Relax Mini) che prevede un contributo iniziale di 99 e un costo di 39 euro al mese per iPhone 5S da 16 Gb corredato da chiamate ed SMS illimitati verso tutti e 100 MB/mese di traffico Web. Più in su troviamo gli abbonamenti Vodafone Relax Semplice (contributo iniziale di 99 euro più 49 euro al mese per chiamate ed SMS illimitati più 1 GB/mese di dati) e Vodafone Relax (contributo iniziale di 99 euro più 54 euro al mese per chiamate ed SMS illimitati e 2 GB/mese di dati). L’offerta più ricca (e costosa) si chiama Vodafone Relax Completo e comprende chiamate ed SMS illimitati più 5 GB/mese di traffico Internet al costo di 79 euro al mese più 5 euro di contributo iniziale.

iPHONE 5S CON TRE ITALIA
Altrettanto scalabile l’offerta di Tre Italia attraverso gli ormai noti piani “Top” affiancati fino al 15 novembre dall’opzione SuperValuta (per chi passa all’operatore portando un vecchio cellulare, anche non funzionante). Al prezzo di 24,50 euro al mese (più 70 euro di contributo iniziale una tantum) troviamo l’offerta base – Top Special 400 – che offre un iPhone 5S da 16 Gb in abbinamento con un piano da 400 minuti di chiamate verso tutti, 100 sms e 2 GB; salendo ecco Top Special 800 (34,50 euro al mese per avere telefono più 800 minuti, 200 sms e 2 GB di Internet) e Top Special 1600 (39,50 euro per avere telefono, 1600 minuti, 400 sms e 2 GB di Internet). Al vertice dell'offerta dell'operatore si posiziona infine il piano Top Special Infinito: 44,50 euro al mese per un "pacchetto" che comprende telefono, chiamate, SMS illimitati più 20 Gb di traffico Web.

LTE per tutti (ma a pagamento)
Tutti gli operatori offrono la possibilità di sfruttare la connettività ad alta velocità delle reti LTE di ultima generazione. I costi però, sono diversi. Mentre per Tim e Vodafone il sovraprezzo è di 10 euro al mese (da aggiungere alle varie tariffe di abbonamento), per Tre Italia il costo è di solo un euro in più.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti