Smartphone & Tablet

Nuovo iPhone previsto per il 10 settembre. Ecco 5 cose che possiamo aspettarci

Dal display al design, dalla batteria alla fotocamera, ecco le caratteristiche più probabili (in un mare di incertezze) del futuro iPhone

iPhone 5S Giddy

– Credits: Photo Giddy @ Flickr

Se sarà una semplice iterazione del lignaggio iPhone, oppure un modello coraggiosamente economico realizzato con materiali meno dispendiosi, o ancora un iPhoneMega con aspirazioni da phablet, ancora non è dato saperlo con certezza. Come del resto non è dato sapere il nome: qualcuno parla di iPhone 5S, altri di iPhone 5C (dove C starebbe per Cheap, o Colour), altri ancora di iPhone 6. Le ultime voci (fonti attendibili stando all’attento AllThingsD ) parlano però di una data, il 10 settembre, in cui Apple finalmente si appresterebbe a presentare al mondo il più atteso dei suoi prodotti.

Il periodo è quanto mai delicato per Apple, nonostante sulla carta si tratti dell’azienda hi-tech più danarosa di sempre, il suo primato in campo smartphone è stato pesantemente eroso dai competitor Android, che hanno immesso sul mercato un amplissimo ventaglio di dispositivi a basso costo, e da Samsung, che ha sfidato Apple sul ring dei “pesi massimi” con la sua linea Galaxy S. Diversi analisti sono pronti a scommettere che Apple è pronta a scodellare un iPhone Mega da 5 pollici o più, ma non prima del 2014 . Allora cos’è lecito aspettarsi per il prossimo mese?

La maggior parte degli indizi portano a un iPhone 5S, contraddistinto dalle seguenti caratteristiche:

1. Un display da 4 pollici
Con ogni probabilità lo schermo del nuovo iPhone sarà identico a quello dell’iPhone 5, un display Retina da 4 pollici con risoluzione 1136 x 640. Esiste anche la possibilità, tuttavia, che Apple decida di introdurre la tecnologia IGZO , che consentirebbe, tra le altre cose, un minore consumo di batteria.

2. Un design praticamente identico a quello dell’iPhone 5
Si fa un gran parlare di un iPhone 5C caratterizzato da un costo ridotto e un’ampia scelta di colori per il case. Nonostante non sia impossibile vedere questo nuovo prodotto il 10 settembre (magari presentato insieme al 5S), le probabilità sono poche. Aspettatevi perciò un iPhone esteriormente simile al 5 ma più performante.

3. Una batteria dalle performance migliorate
IGZO o non IGZO, tra le caratteristiche più attese del nuovo cavallo di battaglia di casa Apple spiccano una batteria più potente e performance migliorate. Ciò potrebbe essere possibile grazie a un nuovo chip A7 (prodotto da Samsung) e da una batteria con una capacità dell’8% superiore alle precedenti.

4. Un lettore di impronte digitali
Insieme al nuovo iPhone è anche previsto il debutto del sistema operativo iOS7 che, oltre a proporre un design che pensiona definitivamente l’approccio skeuomorfico di Steve Jobs, introdurrà diverse nuove funzionalità tra cui, pare, un sistema biometrico per la lettura delle impronte digitali . Questa novità è attesa da tempo, un anno fa infatti Apple aveva acquistato la security company AuthenTec. Con ogni probabilità il sistema sarà integrato nell’home button, che, sorpresa, potrebbe presentare una nuova conformazione convessa.

5. Una fotocamera d’eccellenza
12 megapixel, una funzionalità slow motion esclusiva, una maggiore apertura per consentire una qualità migliore delle foto scattate in condizioni di scarsa luminosità, e infine, un doppio flash che consentirebbe una migliore saturazione e illuminazione. Tra tutte, questa nuova fotocamera sembra essere l'anticipazione più attendibile . Il che non stupisce, considerando l’importanza che il photo-sharing ha assunto nella sempre più estesa comunità mobile.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il nuovo iPhone 5S avrà un hardware da favola

Display Igzo, fotocamera da 12 megapixel, processore quad-core e (forse) lettore di impronte digitali: secondo le indiscrezioni, il prossimo Melafonino – il cui debutto è previsto per metà settembre – punterà sui "muscoli"

Commenti