Smartphone & Tablet

iPad: arriva lo scanner in 3D

Basta applicare il dispositivo Structure Sensor all’iPad per trasformarlo in uno scanner 3D. Con tantissime possibilità di applicazioni per giocare o lavorare

Passare allo scanner una stanza, un oggetto o includere nella realtà in 3D di casa vostra un gattino virtuale e giocarci insieme: tutto questo utilizzando un dispositivo mobile.

Tantissime le possibilità, ancora molte da esplorare, di Structure Sensor, ideato da Occipital : uno scanner 3D che si applica all’iPad, trasformandolo di fatto nel primo scanner 3D portatile.

Queste le caratteristiche: una videocamera 3D, proiettore doppio Led a raggi infrarossi (per poterlo utilizzare anche al buio).

Può scansire oggetti piccoli (a una distanza di cm 40) fino a un’intera stanza (entro 3,5 metri di distanza). E tutto questo si inserisce in un contesto in cui stanno prendendo piede anche le stampanti 3D: si potrebbero quindi replicare gli oggetti semplicemente usando i due dispositivi insieme.

Le potenzialità per professionisti come il designer, l’architetto o l’ingegnere sono davvero tantissime, ma non solo: una delle prime App in studio permette di scansire in 3D un’intera stanza, con le dimensioni. Una volta ottenuta l’immagine è possibile variare il punto di vista per osservarla da ogni angolatura. Il tutto semplicemente sfiorando lo schermo.

Si può anche giocare: scansendo la realtà che ci circonda, possiamo decidere di inserire al suo interno oggetti o animali e interagire con loro.

Dovrebbe essere commercializzato nei primi mesi del 2014.  Aspettiamo di vederlo all’opera, intanto accontentiamoci di guardare il video:

 
© Riproduzione Riservata

Commenti