ipad air 2
Smartphone & Tablet

iPad Air 2, le prime recensioni

Design, prestazioni, fotocamera e molto altro: ecco le prime impressioni dei media internazionali davanti al nuovo tablet di Apple

Sottile, sottilissimo, praticamente un display che cammina. Chiunque abbia avuto la possibilità di vedere in anteprima l'iPad Air 2 se n'è accorto: il nuovo tablet di Apple è innanzitutto un inno ai progressi delle microtecnologie.

Ma, spessore a parte, quali sono i plus dell'ultimogenito dell'ormai popolosa famiglia di tavolette di Cupertino? Nell'attesa di poterlo toccare con mano, abbiamo raccolto le prime impressioni dei colleghi che lo hanno testato all'evento di lancio.

Le (buone) sensazioni al tatto
Iniziamo dal design, cui spettano chiaramente i titoli di apertura. Come abbiamo avuto modo di raccontarvi, il nuovo iPad Air 2 misura solo 6,1 millimetri di spessore, praticamente il 18% in meno rispetto al primo Air. A"l di là dei numeri", spiega DigitalSpy, "ciò che stupisce è la sensazione nel tenerlo in mano: solo così ti rendi conto di quanto sia sottile e leggero". 

"L'ossessione di Apple per i dispositivi sottili qui è a tutto schermo", ironizza Nilay Pateò dalle pagine di The Verge, "tenendo l'Air 2 in mano si sente solo il display e niente più".

"Il nuovo iPad non è solo più sottile, ma anche più leggero e i bordi sembrano diversi al tatto in virtù del design arrotondato", aggiunge Gareth Beavis di TechRadar. "Sono decisamente più smussati e l'effetto aumenta la sensazione di qualità, riportandoci indietro al desgn industriale di iPhone 4, 4S, 5 e 5S".

 

Tranquilli, non si piega
C'è chi instilla il dubbio che tutto questo sforzo di compressione possa essere percepito in maniera differente rispetto a ciò che si aspetta Apple. "Dobbiamo chiederci se il fatto che sia più sottile sia davvero ciò che è meglio per l'iPad", commenta Karen Haslam di MacWorld, "però sulla scia del bendgate ci saranno persone che avranno paura che sottile significhi più fragile?"

La risposta, perentoria, arriva da News.com: "Se pensavate che il bendgate fosse una questione legittima per i telefoni, sappiate che questo iPad non sarà messo nella tasca posteriore", chiarisce il sito australiano. "Non sono molti i pantaloni che lo permetterebbero".

Di certo una conseguenza non gradita dovuta alla riduzione dello spessore c'è: la scomparsa del tasto di blocco/muto situato sul fianco del tablet: "Il blocco rotazione - spiega ancora The Verge - è ora gestito dal pulsante sullo schermo all'interno del Centro di Controllo; è possibile disattivarlo tenendo premuto il tasto volume-giù. Non è una perdita enorme, ma è leggermente meno conveniente, soprattutto se siete abituati a utilizzare spesso l'interruttore di blocco rotazione quando avete l'iPad coricato da qualche parte".

Tenendo l'Air 2 in mano si sente solo il display e niente più The Verge

Finalmente una vera fotocamera
Difficile per quasi tutti i beta tester dare un responso sulle capacità riflettenti del nuovo iPad Air 2 (gli ambienti indoor degli stand nei quali è stato mostrato il tablet non sono rappresentativi delle condizioni per le quali è stato pensato il nuovo rivestimento anti riflesso del display). Già molto invece si può dire sulle altre due grandi novità del tablet: la fotocamera e Touch ID.

Scrive The Verge: "Una cosa che è sicuramente migliorata è la fotocamera, che ora è di 8 megapixel; è molto più veloce e gli scatti sembrano molto più chiari. Dopo anni di lotta, la fotografia da tablet sembra essere diventata una cosa (seria) adesso".

Stesso discorso per quanto riguarda il lettore di impronte digitali: "Il tasto Touch ID risponde come sugli iPhone" - spiega Andrew Harrison su Tech Advisor - "basta un tocco leggere sul tasto (Home) e l'iPad prende vita".

Il tasto Touch ID risponde come sugli iPhone. Basta un tocco leggere sul tasto home e l'iPad prende vita Tech Advisor

Per quanto riguarda le prestazioni, tutto ruota intorno al nuovo processore A8X, definito da The Verge un campione di prestazioni. "La storia qui è che iOS 8 e Metal fanno in modo che giochi e applicazioni come Pixelmator colpiscano direttamente la GPU; le demo alle quali abbiamo potuto giocare si sono rivelate incredibilmente solide".

Sulla stessa lunghezza d'onda What Hi Fi?: "I giochi che utilizzano la nuova architettura di iOS 8 Metal funzionano a meraviglia; anche Asphalt 8 è leggermente più fluido su iPad Air 2 di quanto non sia su un dispositivo equipaggiato con A7 come l'iPad Mini 3, ed è probabile che il divario si allargherà una volta le applicazioni che fanno pieno uso delle risorse di A8X arriveranno su App Store". 

Le prime (buone) impressioni suscitate dal nuovo iPad Air 2 non devono comunque far dimenticare le sfide cui è attesa Apple nei prossimi mesi. Da leggere l'opinione del Wall Street Journal in un articolo dal titolo già piuttosto esplicativo (Rinfrescato ma non reinventato): "Da ogni nuovo prodotto Apple ci aspettiamo che sia più sottile, più leggero e con una fotocamera migliore. L'iPad Air 2 riempie tutte queste caselle. Ma tutti coloro che si aspettavano funzionalità capaci di farci cambiare i titoli di apertura rimarranno delusi".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti