Smartphone & Tablet

iOS 8: ecco perché non dovrete più digitare i numeri della carta di credito

Grazie a una funzione integrata su Safari sarà possibile usare la fotocamera dell’iPhone (o dell’iPad) per effettuare una scansione dei codici stampati 

Fra le funzioni di iOS 8 [guarda tutte le novità del prossimo sistema operativo di Apple] ce n’è anche una che potrebbe essere molto apprezzata da quanti fanno molti acquisti online da dispositivi mobili. Si tratta di un nuovo sistema di scansione integrato all’interno di Safari che permetterà di utilizzare la fotocamera dell’iPhone (o dell’iPad) per acquisire automaticamente i numeri e le altre informazioni sensibili della carta di credito. In questo modo, gli utenti Apple potranno scattare una sorta di foto della propria carta di credito evitando così di inserire manualmente le credenziali di pagamento.

Il nuovo sistema di scansione si aggiunge alle opzioni di auto-completamento già presenti su Safari, nell'ottica di accelerare la prassi di pagamento. Nello specifico, l’utente aggiornato ad iOS 8 non dovrà effettuare alcuna modifica; vedrà semplicemente comparire una nuova opzione denominata Scan Credit Card al momento del pagamento. Dal punto di vista tecnico, spiega 9to5Mac , si tratta di una feature che utilizza un sistema ottico di riconoscimento dei caratteri (simile all’OCR) per compilare in modo automatico il campo di testo con i dati di pagamento.

Anche gli sviluppatori non avranno bisogno di effettuare alcun aggiornamento delle proprie applicazioni o dei propri siti Web; sarà compito di Safari, infatti, identificare un’eventuale richiesta di pagamento via carta di credito e segnalare all’utente la possibilità di inserire le credenziali attraverso una semplice scansione dei codici da fotocamera.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iOS 8: le cose da sapere

Quando arriva, su quali dispositivi si potrà utilizzare e quali sono le nuove funzioni del prossimo iOS

Commenti