Smartphone & Tablet

HTC One Max, scordatevi il caricabatterie

Il portacolori della casa taiwanese si (ri)presenta in una nuova versione “maggiorata”, sia nel display che nell’autonomia. Ma la vera novità è il lettore di impronte digitali

– Credits: HTC

Cosa si può chiedere di più a un terminale indovinato come l’HTC One? In realtà l’aggettivo "perfetto" mal si sposa con le nuove tecnologie, soprattutto con quelle che hanno a che vedere con il mondo – schizofrenico – dei cellulari intelligenti. È la stessa HTC a ricordarcelo con l’annuncio del nuovo HTC One Max, che poi altro non è che il gemello “maggiorato” dell’attuale portacolori della sua collezione di smartphone Android.

Maggiorato nelle dimensioni, innanzitutto: HTC One Max si presenta infatti con un display lievitato a 5,9 pollici, un telefonone, o – se vi piacciono i neologismi – un phablet (crasi di phone e tablet).

Maggiorato nel software, grazie all’arrivo di Sense 5.5, ultimo aggiornamento dell’interfaccia custom di HTC. Che introduce, fra le varie risorse, anche la possibilità di disattivare BlinkFeed, l’aggregatore di notizie e contenuti che ha fatto storcere il naso a qualche purista dell’esperienza touch.

Maggiorato infine nell’autonomia, grazie all’innesto di una nuova batteria da 3300 mAh e alla presenza in confezione di una seconda unità da 1200 mAh integrata in una sorta di guscio di protezione (HTC Power Flip Case).

Per il resto, l’HTC One Max ripropone la dotazione già vista e apprezza sulla versione originaria dello smartphone - processore quad core Qualcomm Snapdragon 600 da 1,7 GHz, GPU Adreno 320, 2 GB di RAM, memoria interna da 16 o 32 GB espandibile via microSD, fotocamera posteriore da 4 megapixel con HTC Zoe e anteriore da 2,1 megapixel, connettività LTE, Bluetooth 4.0, NFC – ma con una chicca in più: lo scanner di impronte digitali. Sul retro del dispositivo, in pratica, c’è spazio per un lettore di impronte digitali (molto simile a quello lanciato da Apple sull’iPhone 5S) grazie al quale è possibile sbloccare lo schermo e avviare in modo rapido fino a tre applicazioni pre-selezionate.

HTC One Max arriverà sul mercato nelle prossime settimane a un prezzo stimato di circa 700 euro.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti