Smartphone & Tablet

Google Play Store: i dispositivi Nexus arrivano in Italia

La grande G avvia anche nel nostro Paese la distribuzione diretta dei suoi prodotti. A catalogo, per il momento, solo il Nexus 7

– Credits: Google

Per oltre un anno e mezzo i nostri connazionali di fede Androidiana hanno letteralmente "rosicato": vedevano circolare notizie di dispositivi Nexus a prezzi scontatissimi acquistabili in tutto il mondo tranne che in Italia. Colpa, si fa per dire, di Google e della sua politica di distribuzione che – fino ad oggi– non annoverava il Belpaese.

Fino ad oggi appunto. Da qualche ora infatti ha fatto capolino sul sito del negozio online della grande G una nuova voce, quella dei dispositivi . Google, in pratica, ha deciso di aprire un canale di distribuzione diretta (rigorosamente online, come da tradizione) anche nel nostro Paese.

Cosa significa tutto ciò? Semplice, che anche gli utenti italiani potranno finalmente accedere alle offerte della grande G (alcune delle quali sovvenzionate) senza sotterfugi . Basterà un account Google e una carta di credito registrata per acquistare online smartphone, tablet e notebook direttamente da Mountain View.

Per il momento, va detto, il catalogo è piuttosto limitato – si può acquistare solo il nuovo Nexus 7 nelle sue tre varianti (solo Wi-Fi da 16 Gb, solo Wi-Fi da 32 Gb o Wi-Fi + LTE) – ma è presumibile che il parco prodotti venga presto allineato a quello degli altri Paesi. Quanto ai prezzi, il raffronto fra il Play Store tricolore e quelli del resto d’Europa non mostra per ora differenze significative.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti