Smartphone & Tablet

Dropbox per iOS 7, ecco cosa cambia

Un look tutto nuovo per assecondare i canoni estetici di Apple. Ma anche funzionalità inedite (fra cui anche il supporto ad AirDrop) per migliorare e velocizzare le operazioni di condivisione

Dropbox iOS7

– Credits: Dropbox

Malgrado il gran rifiuto pronunciato a suo tempo dinnanzi a Steve Jobs in persona, Dropbox rimane uno dei cloud più vicini al mondo Apple. L’ennesima conferma ci arriva dall’ultimo aggiornamento dell’applicazione per iPhone e iPad, una release che sembra nata per assecondare i canoni (estetici e strutturali) di iOS 7.

Cambia innanzitutto il look: nei colori (troneggia il bianco) e nella pulsanteria, DropBox sembra ora un’applicazione nativa per il mondo Apple. Ma le novità più interessanti sono a livello funzionale: arriva il supporto ad AirDrop, il che significa possibilità di condividere al volo link e file con altri utenti Apple nei paraggi (via Wi-Fi o Bluetooth), un nuovo lettore di Pdf e un nuovo sistema di navigazione e visualizzazione dei media (foto e video) ottimizzato per iPad.

Nel mentre, fa sapere lo staff della società, è stato snellito tutto il processo di archiviazione e condivisione il che – tradotto in soldoni – dovrebbe tradursi in una maggior velocità di caricamento dei contenuti, specie quelli di grandi dimensioni (foto e video).

Dropbox-iOS7-2_emb8.jpg

Ma il bello, forse, deve ancora venire. "Questo aggiornamento – scrive Dropbox dalle pagine del suo blog - pone le basi per alcuni sviluppi interessanti ancora a venire". Che la società si stia preparando a investire parte dei 250 milioni di dollari appena ricevuti dai fondi di investimento?

 
© Riproduzione Riservata

Commenti