Smartphone & Tablet

Dolphin Zero, il browser per Android che difende la privacy

Uno strumento per navigare sempre in forma privata sugli smartphone con sistema operativo di Google

Immagine promozionale di Dolphin Zero – Credits: Mobotap, Inc.

"Crediamo che i nostri utenti debbano avere un controllo totale sui propri dati quando navigano". È quanto affermano gli sviluppatori di Dolphin , apprezzato e agguerrito browser alternativo per smartphone e tablet. 
"Alcuni browser cercano di raccogliere più informazioni possibili sugli utenti. Dolphin ha scelto di andare in direzione opposta e si è impegnato a offrire una navigazione totalmente privata". Il risultato, reso disponibile esclusivamente per Android, è il browser Dolphin Zero , una versione ridotta all'osso di Dolphin, e progettata per girare sul web in maniera più anonima possibile. 

La modalità di navigazione privata è spesso liquidata come un "porn mode", ma la sua utilità va ben oltre la consultazione di materiale pornografico (o pseudotale). Un browser come Dolphin Zero, che funziona solo in questa modalità, può essere provvidenziale per ricerche su questioni personali o imbarazzanti, o - visto il periodo - per fare una sorpresa, comprando un regalo su Amazon o eBay senza che altri utenti dello stesso dispositivo vengano a sapere nulla.

Dolphin-Zero-Interfaccia-e-ricerca_emb8.jpg

L'interfaccia del browser è spartana, come lo sono le sue funzioni. I siti web sono caricati sempre in modalità "mobile" (e purtroppo l'impostazione non si può cambiare), uno alla volta (non si possono aprire più tab o finestre) e non ci sono bookmark o la cronologia, solo i pulsanti avanti e dietro.
Il metamotore di ricerca preimpostato è DuckDuckGo , anonimo, ma si può cambiare, optando per i più tradizionali (e completi) Google, Yahoo! e Bing.

Di fabbrica è abilitata l'opzione "Do Not Track" e il navigatore non salva tutta una serie di dati che ci può identificare, come i cookie, i dati dei moduli, le password, informazioni di localizzazione

Dolphin-Zero-Uscita-e-distruggidocumenti_emb8.jpg

Al termine della sessione di navigazione, tramite il pulsante in basso si può azionare uno shredder, un distruggidocumenti che elimina qualsiasi dato salvato durante la navigazione. Se si usa questa funzione, all'avvio successivo Dolphin Zero riparte da zero, come verificato durante un po' di prove su siti di e commerce e alcuni servizi online.

Dolphin Zero è scaricabile gratuitamente da Google Play e richiede Android versione 2.2 o superiore.

© Riproduzione Riservata

Commenti