WhatsApp iOS (Large)
Smartphone & Tablet

WhatsApp: come inviare e leggere i messaggi con Siri

L’app su iPhone riceve un importante aggiornamento che permette all'assistente vocale di riprodurre le conversazioni in arrivo

Da settembre 2016 (qualche mese dopo la crittografia end-to-end) chi ha un iPhone può scrivere e inviare ai propri contatti un messaggio su WhatsApp usando solo la voce, grazie all'arrivo di iOS 10. No, non stiamo parlando delle note vocali, quelle ci sono già da un po’, ma della dettatura delle frasi tramite Siri e loro trascrizione nella finestra della chat.

La novità è che da qualche ora Siri sa anche leggere le notifiche in arrivo sulla piattaforma che ha soppiantato gli sms, riproducendo le conversazioni in automatico tramite la sua voce sempre meno metallica. Ecco come abilitarla.

Così si inviano i messaggi WhatsApp con Siri

Per prima cosa serve appunto portare l’iPhone alla versione 10 di iOS. Per farlo si clicca su Impostazioni poi Generali e infine Aggiornamento Software. Se si preferisce usare un computer, bisogna connettere lo smartphone via USB e aprire iTunes. Una volta trovato l’aggiornamento il sistema farà tutto in automatico (il download può portar via molto tempo).

  • A questo punto si passa ad attivare Siri (diventata nel frattempo più intelligente), controllando in Impostazioni poi Siri, che ci sia la spunta blu sul servizio.

  • Fatto questo, basterà tenere premuto il pulsante Home per qualche secondo, fin quando si vedrà comparire l’icona dell’assistente vocale pronta all’ascolto.

  • Il comando da dare è: “Manda un messaggio a Chiara su WhatsApp”. Il software chiederà cosa scrivere e, priva di inviare, vorrà conferma da parte dell’utente. Tutto qua, niente di più semplice.

  • Potrebbe essere necessario però concedere al client di messaggistica l’autorizzazione ad accedere alle funzioni di Siri. Al percorso Impostazioni e Siri c’è il menu Supporto app. All’interno la spunta su WhatsApp deve essere attiva.

- LEGGI ANCHE: WhatsApp, tutti i virus conosciuti (e ancora in circolazione)

Come leggere i messaggi WhatsApp con Siri

Con l’update più recente alla versione 2.17.20 dell'app su iOS, Siri è anche in grado di leggere i messaggi ricevuti. Purtroppo non può decifrarli tutti ma solo quelli in arrivo ancora non controllati. Il motivo? Ad essere supportato è solo il comando: “Ehi Siri, leggi l’ultimo messaggio su WhatsApp” (o qualcosa di simile).

  • Una volta abilitato l’uso di Siri e l’accesso a WhatsApp basterà chiedere all’assistente di leggere l’ultimo messaggio o il messaggio più recente.

  • Se nella conversazione è presente una foto o un video, la voce si limiterà a pronunciare solo il nome del mittente e l’orario di ricezione, senza poter ovviamente spiegare di cosa si tratti (non ancora almeno).

  • Allo stesso modo, quando si riceve una nota audio, Siri non va oltre la comprensione del nome del contatto e dei dettagli temporali dell’invio, costringendo l’utente ad aprire l’applicazione.


Ad ogni modo si tratta di un buon inizio, visto che fino a qualche mese fa l’interazione tra i due era praticamente assente e il diretto concorrente se la sogna. Su Android infatti, Google Voice può solo inviare frasi tramite WhatsApp, anche molto lunghe, mentre la lettura è ancora un miraggio. A proposito: se avete uno di questi telefonini sappiate che le chat verdi potrebbero non funzionare più a dovere.

© Riproduzione Riservata

Commenti