Smartphone & Tablet

BSide: l’app per rimorchiare

Troppo timidi per chiedere un appuntamento? Questa app nasce per superare la timidezza e trovare nuovi amori (ma anche, semplicemente, nuove amicizie)

– Credits: Dolgachov/iStock/Thinkstock

Un’app tutta italiana sviluppata da Gianluca Caliari nata per aiutare a trovare nuovi amori (o nuovi amici) che, magari, per timidezza o altro non riuscirebbero a sbocciare.

Vediamo come funziona: se si vuole invitare qualcuno a uscire per conoscersi meglio oppure addirittura dichiarare il proprio amore, l’app farà arrivare all’interessato/a una richiesta in totale anonimato. Nel caso in cui coloro che la ricevono abbiano fatto anche loro la stessa richiesta, l’anonimato sparirà e i due si potranno incontrare sapendo che è un desiderio di entrambi.

“Per quanto riguarda la richiesta di uscire invece”, come racconta Gianluca Caliari, l’ideatore dell’app “le cose sono diverse in quanto la ricevente potrebbe non conoscere l'autore della richiesta. Nel 95 % dei casi però si tratta di amici o di amici degli amici (su Facebook), quindi, per fare un esempio, è possibile che io chieda alla amica del mio compagno di università di uscire anche se non la conosco di persona.  Lei potrebbe fare la stessa cosa nei miei confronti in quanto usando facebook spesso apparirei come persona che potrebbe conoscere e potrei attirare la sua attenzione”.

BSide_emb4.jpg

Diciamo così: nel primo caso (dichiarazione d’amore) l’app potrebbe scoprire amori già esistenti ma che per timidezza non sarebbero mai venuti alla luce; nel secondo caso, invece, l’app aiuta a conoscere persone nuove “potendole invitare fuori sapendo comunque di avere attirato la loro attenzione e quindi "rischiando" un po meno”.

L'anonimato è garantito fino a quando non c'è una corrispondenza di interessi reciproci, quindi in pratica si viene a sapere chi ha inviato la richiesta solo se proviamo gli stessi sentimenti o la stessa curiosità di conoscerlo/a.

E le varie richieste ricevute andranno ad incrementare il proprio livello di popolarità che sarà visibile e condivisibile tramite Facebook.

“Mi piace pensare che anche le persone più timide e chiuse prendano coraggio con questa applicazione e aumentino l'autostima semplicemente vedendo che qualcuno le desidera”.

Un’idea carina che potrebbe aiutare ad aumentare le relazioni con gli altri.

Se volete scaricare l’app, cliccate qui (è gratuita).

© Riproduzione Riservata

Commenti