Apple Watch LifeLock Cover Vera
Smartphone & Tablet

Apple Watch ti dice quanto ti resta da vivere

Un’app promette di calcolare l’aspettativa di vita dei futuri possessori dell’orologio della Mela. Ecco come funziona

Quando si dice avere le ore contate. Nel vero senso della parola.

Un team di sviluppatori è al lavoro per creare quella che potrebbe diventare una della applicazioni più popolari - il termine killer application potrebbe risultare in questo caso un po’ fuori luogo - del prossimo Apple Watch. Si chiama Life Clock ed è in buona sostanza un’app che promette di calcolare la vita attesa, sia in base agli input forniti dall’utente, sia in base a quanto rilevato dai sensori dell’orologio di Cupertino.

 

L’applicazione, in pratica, raccoglie tutti i dati di movimento dell’Apple Watch e li incrocia con quelli inseriti in manuale dall’utente (età, peso, sigarette fumate, cibi ingeriti e via dicendo), in modo da offrire una previsione più o meno accurata sull'aspettativa di vita, nonché tutta una serie di suggerimenti per migliorare la qualità della stessa (e, di conseguenza, la sua durata). L’aspetto più cinico del servizio sta nella visualizzazione del risultato, un vero e proprio conto alla rovescia con tanto di anni, giorni, minuti e secondi mancanti all’appuntamento con la morte.

Per il momento LifeLock è solo un concept, ma dalla landing page dell’applicazione si evince tutta la volontà degli sviluppatori di portare il progetto a compimento nel più breve tempo possibile (fornendo un indirizzo email si può essere informati sullo stato di avanzamento dell’iniziativa). Inutile ricordare che esistono metodi decisamente più rigorosi per la misurazione dell’aspettativa di vita (test sanguigni, analisi del DNA), nonché app analoghe per il mondo smartphone; nessuna di queste, però, può contare su un sistema di notifiche a portata di mano - o, meglio, di polso - che ci ricordi in modo così palese (e anche un po’ macabro) in che modo certe abitudini possono influire sul nostro futuro. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti