Apple To Report Quarterly Earnings
Smartphone & Tablet

Schiacciasassi Apple: superata anche Samsung

Le vendite dell’iPhone 6 trainano i risultati di Cupertino. Che ora si prepara a conquistare la Cina

Il successo dell’iPhone 6 da un lato, la crisi di vendite dei cellulari Galaxy dall’altro. Sono bastate queste due concause per determinare ciò che fino a qualche anno fa sembrava impensabile: il sorpasso di Apple ai danni di Samsung. Secondo i dati appena diramati da Gartner, la società di Cupertino avrebbe raggiunto e superato gli acerrimi rivali coreani anche anche per quanto riguarda il numero di pezzi venduti: 74,8 milioni contro 73 milioni nell’ultimo trimestre del 2014.

Il risultato merita una sottolineatura soprattutto in considerazione del fatto che Apple ha totalizzato la sua quota di volumi potendo contare su un unico modello a catalogo, l’iPhone appunto, posizionato peraltro a un costo mediamente più elevato rispetto a tutti i vari smartphone marchiati Samsung.

I dati Gartner fanno il paio con quelli diramati da Kantar circa la diffusione dei sistemi operativi nelle singole nazioni. Nell’ultimo trimestre, fa notare l’analista, i dispositivi motorizzati iOS hanno guadagnato quote significative in quasi tutti i Paesi del mondo, compresi USA (+3,6%), Cina (+8%), Australia (+7,3%) Gran Bretagna (+11,4%), Germania (+2,5%), Spagna (+3,1%) e Italia (+5,7%). Gli unici dati in controtendenza arrivano dal Giappone e dalla Francia, aree geografiche neille quali Apple perde rispettivamente il 7,3 e il 2% dei consensi.

Va da sé che il dato più significativo sia quello proveniente dalla Cina, mercato che anche in ambito smartphone è in grado di spostare - da solo - tutti gli equilibri di vendita. Nel Paese rosso, Apple ha raggiunto una quota pari a circa il 25% delle vendite totali, e ora insidia da vicino il brand di casa, Xiaomi, primo con oltre il 27% dei consensi.

Per quanto riguarda i modelli best seller, la palma di smartphone più venduto al mondo spetta naturalmente all’iPhone 6, davanti al Galaxy S5, secondo con una quota pari a circa la metà del Melafonino. Per Samsung l'opportunità di riscatto potrebbe arrivare già dalla prossima privaera con l'arrivo del Galaxy S6, il nuovissimo top di gamma Android appena presentato al Mobile World Congress di Barcellona. D'altro canto, la casa bianco-blu dovrà anche guardarsi negli specchietti dall’avanzata di tutti quei produttori orientali - come la già citata Xiaomi, Huawei, Meizu, Oppo e OnePlus - che si stanno facendo apprezzare anche in Europa grazie a un ventaglio di proposte dall’interessante rapporto qualità-prezzo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Apple Watch arriva il 9 marzo

La società di Cupertino dirama gli inviti per la presentazione del suo primo smartwatch. Le vendite dovrebbero iniziare in primavera

Commenti