Code per iPhone 6 a Roma e Milano, gettonato modello 'Plus'
Smartphone & Tablet

Foto sfocate: Apple sostituisce alcuni iPhone 6 Plus

Alcuni esemplari dello smartphone XL di Cupertino avrebbero una fotocamera difettosa. Ecco cosa fare per chiedere la riparazione gratuita

Una piccola percentuale di iPhone 6 Plus venduti fra il settembre del 2014 e lo scorso gennaio presenta un difetto nella fotocamera che potrebbe causare scatti sfocati. Ad ammetterlo è la stessa Apple in un comunicato ufficiale, nel quale si avvisa la clientela della possibilità di richiedere la sostituzione - gratuita - delle unità difettose.

Ecco come sarà il nuovo iPhone 6S (e 6S Plus)


Non si tratta di una vera e propria campagna di richiamo come quella che nel 2013 portò la stessa società di Cupertino a ritirare alcuni iPhone 5S con un’anomalia nella batteria. In questo caso, infatti, Apple provvederà a sostituire gratuitamente solo il componente difettoso (la fotocamera iSight) degli apparecchi identificati come “a rischio”.

Per sapere se un iPhone 6 Plus rientra fra quelli che possono godere del programma di sostituzione è sufficiente copiare il numero di serie del telefono (lo si trova in Impostazioni > Generali > Info) e - in caso positivo - incollarlo nell’apposito campo della pagina di supporto aperta da Apple.

 

L’intervento ufficiale di Apple giunge a quasi un anno dalla presentazione dell’iPhone 6 Plus, annunciato a Cupertino a settembre del 2014, e a pochi giorni dall’uscita del nuovo modello (iPhone 6S e 6S Plus), previsto per il prossimo 9 settembre.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti