Smartphone & Tablet

Apple, iOS 8 e le nuove app: istruzioni per l'uso

Ecco quali sono le regole per gli sviluppatori che si cimenteranno nella creazioni di estensioni e nelle nuove app basate su HealthKit, HomeKit e TestFlight

Apple-Health-3

L’iPhone 6 (ma anche tutti i vecchi dispositivi Apple che saranno aggiornabili ad iOS 8) conterrà quattro grandi novità a livello software:

1. HealthKit: un kit di sviluppo destinato a tutte le applicazioni per il monitoraggio della salute e dell’attività fisica in genere.

2. HomeKit: un framework pensato per facilitare lo sviluppo di applicazioni per la domotica e la casa intelligente

3. Testflight: un sistema che consentirà agli utenti di testare volontariamente le nuove applicazioni in fase beta

4. Estensioni: ovvero la possibilità di far dialogare le applicazioni fra di loro in modo molto simile a ciò che propone attualmente Android

Per capire quale sarà la portata di questi cambiamenti lato utente dovremo aspettare il rilascio di iOS 8 e l’uscita delle nuove applicazioni. Quel che si può dire fin d’ora è che per gli sviluppatori si tratterà comunque di una vera e propria rivoluzione copernicana. L’uscita dei nuovi Kit di sviluppo e la possibilità di incrociare le applicazioni consentirà infatti ai creatori di app di lavorare all’interno di un ecosistema decisamente più ricco e coinvolgente.

A questo scopo, Apple ha aggiornato linee guida che regolano lo sviluppo delle app veicolate all’interno di App Store. Le nuove policy - radunate all’interno di questa pagina Web - comprendono le procedure, gli standard e le restrizioni cui dovranno attenersi coloro che si cimenteranno con i nuovi framework di iOS 8.

Chi vorrà sviluppare un’applicazione attraversp HealthKit o HomeKit, si legge ad esempio nel documento, non potrà utilizzare i dati raccolti a fini pubblicitari; chi invece si avvarrà di Testflight dovrà attenersi alle regole sancite da App Review presentando il software per la revisione ogni volta viene rilasciata una nuova versione dell’applicazion. Piuttosto chiare anche le regole per l'uso delle estensioni: chi svilupperà tastiere alternative a quella offerta di serie da iOS 8, spiega a titolo di esempio Apple, non potrà inserire pubblicità, acquisti in-app e altri strumenti di marketing all’interno del tool.

La data di rilascio di iOS 8, lo ricordiamo, verrà resa pubblica il prossimo 9 settembre, in concomitanza con l’uscita del nuovo iPhone 6.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iOS 8, ecco come sarà

La nuova versione del sistema operativo tascabile Apple conterrà tutta una serie di novità a livello funzionale. Una su tutte: il completo restyling delle mappe

iOS 8: le cose da sapere

Quando arriva, su quali dispositivi si potrà utilizzare e quali sono le nuove funzioni del prossimo iOS

Commenti