Smartphone & Tablet

Apple contro Google: scontro sui download delle app

Con 50 miliardi di applicazioni iOS scaricate, l'App Store è ancora (in lieve) vantaggio sui numeri Google Play. Ma in futuro...

Credits: courtesy of Apple

Novecento milioni di dispositivi Android attivati sinora  e compensi agli sviluppatori di app in crescita. Ma il record assoluto sul numero dei download per ora spetta ad Apple

All'indomani degli annunci trionfali di Google I/O 2013, la manifestazione dedicata agli sviluppatori per le piattaforme di Google, l'azienda di Cupertino ha risposto annunciando di aver completato il suo pubblicizzato conto alla rovescia . Apple ha raggiunto cinquanta miliardi di download di app per iPhone, iPod touch e iPad mentre Android è per ora "solo" a quota 48 miliardi .

La distanza tra le due, però, verrà colmata a brevissimo e molto probabilmente Google supererà Apple. Il ritmo attuale dell'App Store è impressionante, oltre 800 app scaricate al secondo e di più di due miliardi al mese, ma i numeri di Android sono ormai maggiori. Secondo Sundar Pichai, responsabile in capo di Android e Chrome, nello scorso mese Google Play ha servito due milardi e mezzo di app

Resta da vedere se Google riuscirà a far decollare anche l'offerta di software progettato appositamente (o perlomeno ripensato) per i tablet Android, e soprattutto ad aumentare la redditività delle app che distribuisce. Nonostante Apple venda un numero inferiore di dispositivi e a un costo medio tendenzialmente maggiore, l'iPad è tuttora il tablet da battere e soprattutto l'App Store surclassa Google Play  per quanto riguarda le app a pagamento e monopolizza questo fiorente mercato, incassando (pare) oltre il 70% dei proventi .

© Riproduzione Riservata

Commenti