Smartphone & Tablet

Kindle Fire HDX: Amazon sfida l’iPad

Due nuovi tablet, da 7 e 8.9 pollici, con prestazioni di fascia alta e un sistema operativo rinnovato. Fra le risorse anche un tasto virtuale per l'accesso all'assistenza Amazon

Altro che tablet low-cost, Amazon fa sul serio. Il colosso dell’e-commerce vuole convincere tutti, pubblico e addetti ai lavori, che la sua alternativa all’iPad non è solo di natura economica. Ma anche e soprattutto funzionale.

La spiegazione, nei fatti, sta nel nuovo Kindle Fire HDX, dispositivo che dalla metà del prossimo mese di ottobre occuperà la fascia più alta del catalogo della società. Una novità che intende aprire un capitolo tutto nuovo nel panorama dei prodotti tecnologici sviluppati e venduti dal marchio ideato da Jeff Bezos. Vediamo perché.

Kindle-HDX-4.jpg

HARDWARE DA FAVOLA
Il Kindle Fire HDX nasconde in realtà due prodotti diversi, uno da 7 e l’altro da 8.9 pollici. Due tablet, quindi, accomunati però dalle stesse peculiarità: leggerezza, velocità, qualità del display, risorse hardware e software. Il tabellino delle specifiche tecniche è già di per sé piuttosto eloquente: display da 2560 × 1600 pixel (HDX da 8.9 pollici) e 1920 x 1200 pixel (7 pollici) per un bilancio di 323 e 339 ppi rispettivamente, 303 e 374 grammi di peso (con un alleggerimento di circa il 35% per la versione da 8.9 pollici), processore SnapDragon 800 quad-core da 2.2 GHz, fotocamera posteriore da 8 megapixel (con flash led e funzionalità video HD) e obiettivo anteriore HD, doppio speaker stereo con Dolby Digital Plus e sistema 5.1 surround muilti-canale, batteria accreditata di 11/12 ore di autonomia in navigazione (o riproduzione video) e 17/18 ore in lettura.

Amazon-Kindle-HDX_emb8.jpg

NEL NUOVO SISTEMA OPERATIVO C’È ANCHE UN CENTRO DI ASSISTENZA
Ma è soprattutto nell’esperienza d’uso che il nuovo Kindle Fire HDX punta a fare la differenza. Merito di un sistema operativo completamente rinnovato – Fire OS 3.0 – che promette una migliore navigazione e gestione più razionale delle email, nonché un supporto più esteso alle applicazioni native. Fra queste vale la pena segnalare l’arrivo di un sistema per il foto-ritocco "leggero" (per ridimensionare, tagliare, aggiustare luminosità e contrasto delle foto), un tool che permette di scovare la colonna sonora dei film in riproduzione o il testo di una canzone in ascolto, e il cosiddetto MayDay, un centro di assistenza gratuito e aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per la risoluzione di tutti i problemi legati al tablet e alla sua operatività.

Una novità, quest’ultima, che strizza l’occhio a tutti coloro che non hanno grande dimestichezza con le nuove tecnologie e che continuano a privilegiare il rapporto diretto con i centri di assistenza. Basterà di fatto cliccare su un apposito pulsante virtuale della barra degli strumenti del nuovo Kindle Fire HDX per entrare in contatto con i tecnici Amazon.

Kindle-HDX-MayDay.jpg

PREZZI DA 229 A 594 DOLLARI
Per il momento sono stati definiti disponibilità e prezzi solo per il mercato statunitense:

- Kindle Fire HDX da 7 pollici solo Wi-Fi (16 Gb): 229 dollari (disponibilità dal 18 ottobre)
- Kindle Fire HDX da 7 pollici Wi-Fi + 4G (16 Gb): 329 dollari (disponibilità dal 14 novembre)
- Kindle Fire HDX da 8.9 pollici solo Wi-Fi (16 Gb): 379 dollari (disponibilità dal 7 novembre)
- Kindle Fire HDX da 8.9 pollici solo Wi-Fi + 4G (16 Gb): 479 dollari (disponibilità dal 10 dicembre)

Oltre alla versione da 16 Gb, il dispositivo verrà offerto in altri due tagli di memoria – da 32 e 64 Gb – con un sovrapprezzo di 40/50 dollari (a seconda del modello, 7 o 8.9 pollici) per ogni scalino. In base a questa classificazione il modello entry-level (Kindle Fire HDX da 7 pollici solo Wi-Fi, 16 Gb) costerà 229 dollari, quello più costoso (Kindle Fire HDX da 8.9 pollici, Wi-Fi + 4G, 64 Gb) 594 dollari.

Fra gli accessori segnaliamo l’arrivo di una nuova custodia, denominata Origami, disponibile in tre colorazioni (nero, blu, rosso) al prezzo di 59,99 e 69,99 dollari.

Kindle-HDX-3.jpg
 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Un mese con... Kindle Fire HD 8,9

Leggere, navigare, ascoltare musica e poi? Vediamo come è fatto, a chi si rivolge e cosa è possibile fare (e cosa no) con il tablet di Amazon

Commenti