Nikon D850
Reflex

Nikon, cosa sappiamo della nuova D850

Una reflex full frame completamente nuova, nel sensore e nelle funzionalità. Che permetterà, anche, di girare timelapse fino a 8K di risoluzione

L’annuncio è arrivato (ma per vedere il prodotto fisicamente bisognerà aspettare ancora un po’): la prossima full frame di Nikon si chiamerà D850.

A rivelarlo è la stessa casa nipponica che in un comunicato a dire il vero piuttosto stringato fa sapere che l’erede della D810, forse la più affermata fra le full frame del suo catalogo, sarà "una reflex che verrà apprezzata tanto dagli appassionati quanto dai fotografi professionisti".

Timelapse a 8K

In cosa si traduca tutto questo sul piano delle funzionalità tecniche non è dato sapere. Nikon si limita a rivelare che la nuova D850 è stata progettata con "una gamma di nuove tecnologie, funzionalità e miglioramenti delle prestazioni, frutto anche dei feedback ricevuti durante gli anni da vari utenti, ma senza però sbottonarsi sulle feature previste".

Da un video teaser pubblicato dalla stessa azienda e da alcune indiscrezioni, emergono però alcuni dettagli: il più interessante è senza dubbio quello che riguarda la possibilità di effettuare timelapse ad altissima risoluzione (si parla addirittura di 8K), ma vale la pena sottolineare anche il doppio supporto alle schede di memoria (SD e XQD), l’introduzione di SnapBridge per la condivisione automatica degli scatti e il restyling dell’autofocus, destinato con ogni probabilità ad avvicinarsi a quello dell’ammiraglia D5.

Oltre il muro dei 36 megapixel?

Molti dubbi permangono invece sul cuore del sistema, un sensore full frame la cui risoluzione potrebbe essere anche superiore ai 36 megapixel offerti dalla D810.

La nuova Nikon D850 dovrebbe debuttare fra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, a un prezzo suggerito che potrebbe aggirarsi fra i 3 e i 4.000 euro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nikon D5, prime impressioni

Primo contatto con la nuova full-frame di punta della casa giapponese. Rivista nel sensore, nell’autofocus e nel processore

Commenti