Mytech

Asteroid Smart, prime impressioni sulla nuova autoradio Android di Parrot

Autoradio, vivavoce, player multimediale e navigatore Gps, tutto in un'unica soluzione touch screen. Che si arricchisce di funzionalità attraverso un vero e proprio supermercato delle app

Il nuovo Asteroid Smart si inserisce nella nuova famiglia di soluzioni per l'infotainment di Parrot che comprende anche una versione "Tablet" (da 349 euro) e una "Mini" (249 euro) – Credits: Parrot

Ci sarà un tempo in cui le nostre auto ci parleranno, ci consiglieranno la strada più breve per arrivare a destinazione evitando le code e i semafori più lunghi, ci indicheranno i distributori più economici, invieranno alla nostra officina autorizzata una richiesta di assistenza e magari selezioneranno una lista delle nostre canzoni preferite da scaricare in streaming.

State tranquilli, non servirà aspettare a lungo e in ogni caso e fino ad allora potrete comunque contare su tutte quelle soluzioni "after market" che – già oggi – possono rendere la vostra auto sempre connessa.

Come Parrot Asteroid Smart, che è poi la nuova versione della prima autoradio Android apparsa sul mercato lo scorso anno. Un dispositivo che a fronte di un costo di 540 euro offre tutta una serie di funzionalità Web-based rivolte all'automobilista che non deve chiedere mai.

Da fuori sembra il classico sistema per l'infotainment in auto, ma basta osservare bene il lato sinistro del frontale per capire che c’è qualcosa di diverso: sono le softkey di Android, le icone tattili che abbiamo imparato a conoscere sui telefonini intelligenti e sui tablet Google-based.

Parrot_AsteroidSmart_insitu_39_Home-resized_emb8.jpg

Insomma, l’avete capito, Parrot Asteroid Smart è un autoradio evoluta ma è come se fosse un piccolo tablet da attaccare sul cruscotto della plancia. Che si comanda attraverso un touch-screen capacitivo (o mediante i comandi al volante della vettura, qualora vi siate dotati dell'apposito modulo opzionale) e si collega a Internet mediante chiavette 3G e 4G o sfruttando la connettività di uno smartphone in modalità tethering.

Il vantaggio principale sta nella possibilità di avere in un sol colpo tre differenti gadget tecnologici: un autoradio, un sistema vivavoce per le chiamate a mani libere e un navigatore satellitare. Il sistema integra infatti al proprio interno un ricevitore vivavoce che si sincronizza al telefono, un Gps e un software di navigazione onboard.

Parrot_Asteroid_Smart_01_GPS-resized_emb8.jpg

Il resto delle funzionalità arriva da Asteroid Market, un vero e proprio supermercato delle applicazioni (già ottimizzate per la risoluzione dello schermo) da scaricare proprio come si fa sugli smartphone o sui tablet. Per il momento – va detto – ci sono solo una decina di titoli a catalogo (fra questi segnaliamo Spotify e Deezer, per lo streaming dei contenuti audio, iCoyote per la notifica degli autovelox e Fuel for less, per la segnalazione dei distributori di benzina più economici) ma Parrot assicura che lavorerà con la comunità di sviluppatori per rimpolpare la lista.

In definitiva, un oggetto che promette di diventare il nuovo deus ex machina dei nostri viaggi in auto e che potrebbe stuzzicare l'appetito di tutti coloro che vogliono migliorare il corredo funzionale del proprio abitacolo, ma senza per questo ricorrere a una caterva di gadget elettronici.

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Commenti