Mytech

Jabra Sport Wireless +, la migliore musica di corsa

Un paio di auricolari Bluetooth, antipioggia, con radio FM e tre mesi gratuiti a Endomondo Premium. Per i patiti del fitness

Credits: courtesy of Jabra, www.it.jabra.com

La soluzione che Jabra propone agli sportivi è di tutto rispetto e al passo con le ultime tecnologie della categoria. Il suono dall’iPod, smartphone e tablet, viaggia verso le orecchie tramite una connessione Bluetooth 3.0 e senza pericolo di interferenze causate da pioggia, vento o tempeste tropicali. In quanto a estetica, le Sport Wireless + (Plus) non si differenziano poi molto dal modello precedente, utilizzando lo stesso design in-ear e con la stessa posizione per i controlli inseriti all'estremità degli archi e ai ganci dell’orecchio. Di nuovo c’è un piccolo flip che mantiene la parte di cavo distante dall’orecchio per impedire che diventi un fastidio oltre ad una nuova serie di cuscinetti in gel sostitutivi (sette in tutto) compresi nella confezione.

I controlli si trovano sulla parte destra degli auricolari. Qui c’è il pulsante di Play/Pausa, il controllo per la radio FM e quello per il volume, tutto in materiale gommoso piacevole al tatto. All'interno anche un microfono omni-direzionale per ridurre il rumore di fondo se si riceve (o si vuole effettuare) una telefonata nel bel mezzo della corsa. Come il modello precedente, le Sport Wireless + sono fatte per durare, anche in situazioni estreme. Secondo l’azienda sono in regola con lo standard militare USA e per resistere oltre che alla pioggia anche alla polvere e agli urti.

La sincronizzazione con il lettore MP3 o con gli altri device compatibili via Bluetooth è un processo alquanto semplice. Tenendo premuto il pulsante Play/Pausa si attiva una voce guida che aiuta ad abbinare i dispositivi. Compatibili sia con iOS che Android, gli auricolari non soffrono di particolari problemi di connessione o di delay nella restituzione del suono (qualche millesimo di secondo è normalissimo). Create ad hoc per i podisti, sono molto leggere e facili da indossare. “Una volta fissate non cadono più” – dice Jabra e sul campo (sia in palestra che all’aperto) bisogna dire che è proprio così.

Una delle critiche maggiori della prima versione di Jabra Sport riguardava l’autonomia della batteria. Con il nuovo modello l’azienda rivendica circa 7 ore di riproduzione musicale con una carica completa, a differenza delle sole 3 del modello precedente. Dopo un paio di settimane di utilizzo, la batteria raggiunge il suo apice e passerà un bel po’ di tempo prima di sentire la voce guida dire: “the battery is low”.

Assieme agli auricolari si avrà un'iscrizione in omaggio per tre mesi a Endomondo Premium, l'universo di fitness online che offre varie funzioni che permettono di trasformare lo smartphone in un personal trainer restituendo, grazie al GPS, dati sul percorso, la distanza, la durata, i tempi intermedi, il consumo di calorie e molto altro ancora.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti