Internet

iTunes Festival, il calendario completo e tutti i modi per vedere i concerti

Inizia stasera la maratona musicale londinese targata Apple. Ecco chi suonerà e come seguire le esibizioni in streaming 

I 5 Seconds of Summer. Si esibiranno il 4 settembre – Credits: Apple press office

Avete già preso impegni per una sera qualsiasi di settembre? Malissimo. Cancellateli, disditeli, dite che siete malati, trovate una scusa credibile o improbabile. Cucinate quel che più vi piace, fatevi portare la cena a casa, ma soprattutto alzate il volume. I vicini capiranno. Si uniranno a voi. Comincia stasera e andrà avanti fino a giorno 30 l’iTunes Festival, il tradizionale eventone targato Apple spalmato su quattro settimane e mezzo, trasmesso in diretta streaming dalla Roundhouse di Londra, con i concerti disponibili anche on demand, subito dopo o quasi, per un periodo limitato di tempo.

Non dovete essere necessariamente possessori di un dispositivo della mela morsicata per godervi lo spettacolo. Se non avete un Mac, basta un pc Windows con il programma iTunes installato. Per scaricarlo, in caso non fosse già tra i vostri software, cliccate qui . In alternativa, per iPhone, iPad e iPod touch, c’è una app dedicata che vi farà vivere le emozioni se avete ignorato la nostra raccomandazione e avete lasciato le mura domestiche. La trovate qui . Però, per carità, non mortificate la musica con l’altoparlantino del telefono o del tablet: usate le cuffie. Ultima scelta, probabilmente la migliore, è godervi gli show con il massimo della qualità audio e video, in alta definizione, sullo schermone del soggiorno a cui avrete collegato una Apple TV . Cupertino ha aggiunto un canale ad hoc, da cui accedere a ogni diretta e ai contenuti extra.      

Quanto ai nomi della lineup, al solito, l'abbondanza è protagonista. Grande enfasi sulla dance, genere del momento, non solo dell’estate agli sgoccioli: apre il deejay con la maschera da topone deadmau5, a stretto giro arrivano il talentuoso e ricchissimo Calvin Harris (guadagna 66 milioni di dollari in un anno, secondo la rivista Forbes) preceduto da David Guetta che deve accontentarsi, tapino, della metà: 30 milioni di dollari in dodici mesi.

Altri appuntamenti di punta, il live di Pharrell Williams, quello dei 5 Seconds of Summer, nuovi idoli delle ragazzine, la performance dei Maroon 5: l'ultimo album, uscito proprio oggi, scivola via che è una bellezza; «My heart is open», che Adam Levine canta in duetto con Gwen Stefani, è una piccola gemma pop. Ancora: da Robert Plant a The Script, da Paolo Nutini a Ed Sheeran, autore di uno dei dischi più convincenti dell’anno, fino a sicurezze come Beck, Robert Plant, i Blondie, i Placebo o Tony Bennett e Lenny Kravitz, ce n’è per tutti i palati musicali e tutte le generazioni. Con un occhio di riguardo che andrà diretto verso i gruppi spalla: in cartellone, tanto del meglio in circolazione tra le più interessanti promesse, tra gli emergenti in campo musicale.  

Questo il calendario completo dei concerti. 

1 settembre - deadmau5
2 settembre - Beck + Jenny Lewis
3 settembre - David Guetta + Clean Bandit + Robin Schulz
4 settembre - 5 Seconds of Summer + Charlie Simpson
5 settembre - Kasabian
6 settembre - Tony Bennett
7 settembre - Calvin Harris + Kiesza
8 settembre - Robert Plant + Luke Sital-Singh
9 settembre - Sam Smith + SOHN
10 settembre - Pharrell Williams + Jungle
11 settembre - Maroon 5 + Matthew Koma + Nick Gardner
12 settembre - Elbow + Nick Mulvey
13 settembre - Paolo Nutini + Rae Morris
14 settembre - David Gray + Lisa Hannigan
15 settembre - The Script + Foxes
16 settembre - Blondie + Chrissie Hynde
17 settembre - Gregory Porter + Eric Whitacre
18 settembre - Jessie Ware + Little Dragon
19 settembre - SBTRKT
20 settembre - Rudimental + Jess Glynne
21 settembre - Ryan Adams + First Aid Kit
22 settembre - Jessie J + James Bay
23 settembre - Placebo
24 settembre - Ben Howard + Hozier
25 settembre - Mary J. Blige  
26 settembre - Lenny Kravitz + Wolf Alice
27 settembre - Kylie + MNEK
28 settembre - Nicola Benedetti + Miloš + Alison Balsom
29 settembre - Ed Sheeran + Foy Vance
30 settembre - Plácido Domingo

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti