Internet

Un doodle per la signora del design

La home page di Google oggi è dedicata all'architetto italiano Anna Castelli Ferrieri, che rese eleganti e immortali molti oggetti di uso comune

Guardate bene il doodle con cui si apre Google oggi: riconoscete quegli oggetti? Sono pezzi della storia del design italiano, e Google oggi festeggia i 94 anni dalla nascita della loro creatrice, la designer Anna Castelli Ferrieri. Nata a Milano il 6 agosto 1920, morta nel 2006, architetto, nel dopoguerra ha iniziato a occuparsi di architettura e urbanistica, realizzando tra l'altro gli uffici dell'Alfa Romeo di Arese, restaurando il Chiostro del Bramante a Milano e occupandosi dei piani regolatori di altune grandi città: la sua Milano, ma anche Torino e Genova.

Quello che però ha contribuito a renderla famosa in tutto il mondo è stata la sua idea di coniugare il design anche agli oggetti di uso comune. Suo marito Giulio Castelli nel 1949 fondò la Kartell, per produrre mobili e oggetti in plastica, e per l'azienda lei realizzò i suoi oggetti più celebri: mobili componibili e sovrapponibili, sedie, librerie.

TUTTI I DOODLE DI GOOGLE

© Riproduzione Riservata

Commenti