Internet

Google diventa il set di una commedia, ecco il trailer di The Internship

Larry Page e soci hanno messo a disposizione il campus Google per le riprese di una commedia con Vince Vaughn e Owen Wilson sulla vita degli stagisti a Google

The Internship 2

– Credits: Fox

A Hollywood a quanto pare hanno trovato un nuovo filone d’oro. Dopo aver saccheggiato a mani basse gli anni ‘80 esaurendo ogni possibilità di remake (in realtà manca ancora quello di Godzilla ), ora i produttori sembrano aver deciso di esplorare un terreno ancora poco battuto: la storia delle grandi compagnie hi-tech degli anni 2000. Tutto è cominciato quando nel 2010 David Fincher ha avuto l’intuizione di girare un film sulla storia di Facebook, qualche mese fa poi è arrivata la notizia che Ashton Kutcher era stato arruolato per recitare la parte di Steve Jobs in un bio-pic sul guru di Cupertino. Prima ancora che Jobs arrivi nelle sale, è arrivato anche il momento di Google.

Oggi, la Fox ha rilasciato il primo trailer di The Internship , una commedia incentrata sulle peripezie di due mattacchioni in là con gli anni che, rimasti senza lavoro, decidono di provare a entrare come interns (ossia: stagisti) a Google. I due mattachioni in questione sono Vince Vaughn e Owen Wilson, gli stessi di pellicole come 2 single a nozze, perciò è piuttosto chiaro che non si tratterà del solito dramma sulle dinamiche che portano una startup a trasformarsi in impero.

Quello che però è particolarmente interessante è il ruolo che Google ha avuto nella produzione della pellicola. Invece di trincerarsi sulla difensiva (come in un certo senso ha fatto Facebook ai tempi di The Social Network), Larry Page e compari non solo hanno dato semaforo verde alle riprese, ma hanno anche acconsentito a fare entrare la troupe nel Googleplex per la preparazione del film.

Siamo entusiasti che Vince Vaughn e Owen Wilson abbiano scelto il campus di Google come ambientazione per il loro primo film insieme dai tempi di 2 Single a Nozze” è stata la dichiarazione ufficiale pervenuta dai piani alti di Mountain View.

È un atteggiamento comprensibile, The Internship non si ispira minimamente a fatti reali (fatta eccezione per il caleidoscopico campus di Google), dietro la telecamera non c’è David Fincher ma Shawn Levy (quello di Una notte al Museo, per capirci), insomma, a Google possono stare tranquilli che la loro immagine non ne uscirà compromessa. Nel trailer si vedono Google Car, persone che lavorano in un ambiente fuori dal comune, che giocano a ping pong, che mangiano a qualsiasi ora, che si fanno scherzi e quando lavorano, usano lavagne trasparenti.

Siamo sicuri che non mancheranno altre attrazioni come le piscine personalizzate, palestre, cani che corrono e tutte quelle meraviglie che si vedono nei documentari incentrati sulle condizioni di lavoro a Mountain View.

Da anni Google è considerato il posto in cui chiunque vorrebbe lavorare , questo per questioni di prestigio, condizioni di lavoro e attenzione da parte dell’azienda. In realtà, anche solo per ottenere uno stage a Google è necessario superare una selezione rigidissima che metterebbe a prova anche il più talentuoso dei nerd.

Perciò non aspettatevi un film realistico, accontentatevi di dare un’occhiata da vicino al Googleplex e di farvi un bel po’ di risate. A giudicare dalla scena sul Professor Xavier che c’è a fine trailer, quelle non mancheranno.

© Riproduzione Riservata

Commenti