Internet

Giorgio Morandi, un doodle per il pittore italiano

Google celebra i 125 anni della nascita dell'artista bolognese, tra i più tgrandi protagonisti del Novecento

doodle morandi

Giorgio Morandi, protagonista del doodle di Google di oggi, in occasione dei 125 anni dalla nascita del pittore e incisore italiano (Bologna, 20 luglio 1890 – Bologna, 18 giugno 1964), è tra i più importanti artisti del Novecento.

L'artista, famoso per le sue nature morte a olio su tela, in particolare le bottiglie furono un soggetto molto ritratto (anche nella tela del doodle). Gli altri soggetti sono sempre oggetti di uso comune come vasi, caffettiere, fiori e ciotole. Ma l'artista ha amato dipingengere anche ritratti e paesaggi. Altra caratteristica è l'uso di pochi colori.

Biografia - Giorgio Morandi nasce il 20 luglio 1890 a Bologna. La passione per l'arte nacque subito, fin da bambino e proseguì: si iscrisse infatti all'Accademia di belle arti di Bologna. Dopo la morte del padre avvenuta nel 1909, la famiglia si trasferì definitivamente in via Fondazza n. 36, e Morandi divenne capofamiglia. 

Giorgio Morandi non si spostò praticamente mai da Bologna e dipinse sempre nella sua stanza di via Fondazza o nella casa estiva di Grizzana Morandi (il cognome dell'artista è stato aggiunto al toponimo del Comune, in suo onore), dove ebbe un suo studio.

Dai primi anni Trenta insegnò anche Incisione all'Accademia di Belle Arti di Bologna. Morì a Bologna il 18 giugno 1964. L'artista è sepolto alla Certosa di Bologna, nella tomba di famiglia, insieme alle tre sorelle. Sulla tomba un ritratto dell'artista eseguito e donato dall'amico Giacomo Manzù.

La più grande collezione pubblica dedicata a Giorgio Morandi si trova presso il Museo Morandi a palazzo d'Accursio, temporaneamente trasferito presso il MAMbo (Museo d'arte moderna di Bologna) per consentire i lavori di riparazione dei danni causati da infiltrazioni d'acqua acuitesi con il terremoto dell'Emilia-Romagna nel 2012. Tale esposizione è stata possibile grazie alla donazione di una delle sorelle del pittore, Maria Teresa Morandi.(Ansa)

 
© Riproduzione Riservata

Commenti