Internet

Un doodle per la pioggia di stelle

Google dedica la pagina di oggi alle Perseidi, le stelle cadenti che in queste sere si possono avvistare nei nostri cieli. Se la super Luna lo permetterà

Le stime degli esperti dicono che stanotte attraverseranno i nostri cieli tra le 60 e le 75 meteore l'ora. È il fenomeno delle Perseidi , le cosiddette "stelle cadenti" del cielo d'agosto, a cui Google dedica il doodle animato di oggi. Si tratta in realtà dei detriti di una cometa, la Swift Tuttle, che entrando in contatto con la nostra atmosfera s'incendiano e poi si disintegrano.

L'unico problema per osservarle, stanotte, è che la luna è al suo massimo di luminosità, ieri ha raggiunto la distanza minima dal nostro pianeta e in queste sere appare più luminosa di almeno il 30 per cento. Ma qualche meteora più grande delle altre riusciremo comunque a  vederla. 

© Riproduzione Riservata

Commenti