Internet

Carta dei diritti in internet: è aperta la consultazione online

Tutti possono contribuire a modificare la bozza resa pubblica oggi sul web

Internet

– Credits: iStock/Thinkstock

Come riporta l'Ansa, Da oggi è possibile consultare la bozza della "Dichiarazione dei diritti di Internet", elaborata dalla Commissione di studio istituita presso la Camera dei deputati e già resa pubblica il 13 ottobre.
Ventitré membri hanno realizzato un articolato suddiviso in 14 punti che regolamenta il settore della Rete, tenendo presenti la tutela dei diritti di libertà, eguaglianza, dignità e diversità di ogni persona. Si potranno avanzare proposte.

Come riportato nel sito: 

Si tratta di una Dichiarazione, non di una proposta di legge. La Dichiarazione è un contributo al pubblico dibattito che intende indicare una direzione per possibili sviluppi normativi a tutti i livelli, da quello legislativo nazionale ai trattati internazionali.
La raccolta dei contributi avverrà da lunedì 27 ottobre 2014 e durerà quattro mesi, fino al 27 febbraio 2015.

Ecco il documento completo:


Dichiarazione Dei Diritti Internet Pubblicata

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti